venerdì 23 febbraio 2018

BLOG DI CULTURA DELL’UNIVERSO. GOVERNO CREATIVO EDUCATIVO E TERAUPETICO DELLA VITA DELLA MADRE E DEL FIGLIO. OGGI, VENERDI’ 23 FEBBRAIO DELL’ANNO DI CRISTO 2018, RIAPRE AL PUBBLICO IL PRONTO SOCCORSO DI TERAPIA D’URTO INTENSIVA DEL GOVERNO CREATIVO EDUCATIVO E TERAPEUTICO DELLA VITA CONTRO IL MALE PERFETTO, L’ANALFABETISMO INTELLETTUALE, IL MORBO DELLA SCIMMIA, IL FLAGELLO DEL TERZO MILLENNIO CHE AFFLIGGE LO STATUS QUO PLANETARIO CEREBROLESO, INFETTO, AFFETTO DA IDIOZIA COMPULSIVA PREGRESSA DEMENZIALE DELIRANTE SOCIALMENTE ORGANIZZATA, LA MORTE DEL CERVELLO, ECCETERA ECCETERA ECCETERA.



BLOG DI CULTURA DELL’UNIVERSO.
GOVERNO CREATIVO EDUCATIVO E TERAUPETICO DELLA VITA DELLA MADRE E DEL FIGLIO.
OGGI, VENERDI’ 23 FEBBRAIO DELL’ANNO DI CRISTO 2018, RIAPRE AL PUBBLICO IL PRONTO SOCCORSO DI TERAPIA D’URTO INTENSIVA DEL GOVERNO CREATIVO EDUCATIVO E TERAPEUTICO DELLA VITA CONTRO IL MALE PERFETTO, L’ANALFABETISMO INTELLETTUALE, IL MORBO DELLA SCIMMIA, IL FLAGELLO DEL TERZO MILLENNIO CHE AFFLIGGE LO STATUS QUO PLANETARIO CEREBROLESO, INFETTO, AFFETTO DA IDIOZIA COMPULSIVA PREGRESSA DEMENZIALE DELIRANTE SOCIALMENTE ORGANIZZATA, LA MORTE DEL CERVELLO, ECCETERA ECCETERA ECCETERA.
IL DIRITTO ALLA VITA. LO STATO COSTITUZIONALE UNITARIO DELLE NAZIONI DELLA NUOVA TERRA, ORGANIZZAZIONE UNIVERSALE DI EGUAGLIANZA ECONOMICA ASSOLUTA, SOCIETA’ PER AZIONI UMANE.
Seppure correttamente gratuito, ossia senza alcuna eccezione e/o condizione alcuna offerto e a disposizione di tutti gli abitanti con sembianze umane della Terra incondizionatamente, 
il Governo creativo educativo e terapeutico della Vita della Madre e del Figlio – antitodo universale della  Giovinezza,  della Sanità e dell’Immortalità, ossia Antitodo della Vita  contro la Morte – risulta al momento scarsamente efficace se gli abitatori con sembianze umane continuano contemporaneamente a sottostare e ingerire il veleno mortale del Male perfetto, la Morte, con tutto ciò che ne consegue: ingiustizia, corruzione,  degenerazione, invecchiamento, malattie eccetera eccetera eccetera.
L’offerta è tuttavia a tutti gli effetti attiva, e il Pronto soccorso è compiutamente funzionante, sebbene al momento  protempore e ferocemente contrastato dalla apocalittica Bestia, il Male perfetto infestatore usurpatore della Terra.
Protempore,  fino al momento della liberazione della Terra, liberazione  simultanea alla liberazione a vita delle campane. Vale a dire,  quando lo Stato costituzionale unitario delle Nazioni della Nuova Terra,  creato, fondato e istituito dal Governo creativo educativo e teraupetico della Vita della Madre e del Figlio ­ – durante il suono festoso, a vita, delle campane,  annunciante le dimissioni dei vertici obsoleti,  defunti, deceduti, estinti,  dello Status quo planetario, status quo cerebroleso, infetto, affetto dal morbo della scimmia, la morte dell’intelletto – prenderà debito possesso della propria sede operativa nei locali dell’estinto Stato vaticano, nella persona del Principe dell’Universo e della Nuova Terra, l’Uomo e il Figlio dell’Uomo  incarnazione dello Scibile umano e dell’Umanità,  e nelle persone delle Virgo fidelis Principesse valchirie del  Corpo divino della Regina Madre Iddio, Principesse Valchirie dell’Avanguardia del Regno dei Cieli, Virgo fidelis spose, collaboratrici e assistenti dell’Unigenito Principe dell’Universo e della Nuova Terra, il Regnante. 
NESSUNO STATO HA DIRITTO DI ESISTERE SE, PER ESISTERE,  HA BISOGNO DI SOSTENERSI PER MEZZO DELL’INGIUSTIZIA. LO STATO INCOSTITUZIONALE DI DISUGUAGLIANZA ECONOMICA RELATIVA DELLE NAZIONI DELLA VECCHIA TERRA, TERRA DEFUNTA, OBSOLETA, E IL DIRITTO NEGATIVO INVERTITO: IL DIRITTO DELLA MORTE.
A meno che sulla Terra non si faccia avanti l’alternativa di una pari offerta governativa di vita,intesa - previa umanizzazione del contesto - alla giustizia, alla giovinezza, alla sanità e all’immortalità umana dei cittadini, che faccia della Nostra Offerta di vita –  una unica e indivisibile –  una semplice candidatura da scegliere ed eleggere tra pari candidature, vale a dire l’alternativa di una seconda candidatura rigorosamente rispettosa del principio inviolabile della Legge (“Non impedire un evento delittuoso che si ha l’obbligo giuridico di impedire equivale a provocarlo”) e della Dichiarazzione di responsabilità personalizzata del Buon governo (“Se il mio popolo ha freddo spetta a me provvedere, se il mio popolo ha fame è colpa mia, se il mio popolo commette delitti sono io il responsabile”), il Governo creativo educativo e terapeutico della Vita della Madre e del Figlio, resta l’una l’unica e l’indivisibile offerta di  Governo della Vita e non della Morte, l’una l’unica e indivisibile offerta di Vita  e non di Morte possibile e impossibile pertanto da rifiutare: il che spiega il perché, attualmente, sulla Terra,  sia in piena e leggittima attività il Pronto Soccorso di Terapia d’urto intensiva presente sul blog di Cultura dell’Universo e il perché l’apocalittica Bestia, titolare del diritto alla Morte, cerchi di ostacolarlo.
IN CONCLUSIONE, IL CONFLITTO IN ATTO, PER GLI ABITATORI CON SEMBIANZE UMANE DELLA TERRA,  E’ SEMPLICEMENTE LA SCELTA TRA IL DIRITTO ALLA VITA E IL DIRITTO ALLA MORTE
Tant’è, che devendo somministrare il nostro antidoto “miracoloso” a soggetti  contemporaneamente
obbligati a continuare ad alimentarsi con la velenosa e mortale sostantia Flagello del Terzo millennio, millennio in corso, ci sembra del tutto superfluo ricordare come  la scelta tra il Diritto alla Vita e il Diritto alla Morte, evinca la scelta tra l’Umanità e la disumanità,  tra l’Essere umano dotato di intelligenza e la Bestia idiota, la Scimmia complessa cerebrolesa infetta affetta, eccetera eccetera eccetera; scelta dunque tra il Bene e il Male, la Giustizia e l’ingiustizia, la Giovinezza e la vecchiezza, l’Evoluzione e l’involuzione, la Sanità e l’insanità,  l’Amore e il disamore, il Vero e il falso e via dicendo.
E SE DAVVERO LE COLPE DEI PADRI RICADONO SUI FIGLI, LE COLPE DEI FIGLI RICADRANNO SUI PADRI FINO AI PADRI DEI PADRI…
Per cui, poiché come già detto e ridetto, confermato e riconfermato, si continua incessantemente a reiterare il passato alimentandosi della velenosa sostantia contemporaneamente alla nostra opera teraupetica intesa, nel PRESENTE, alla somministrazione dell’antitodo,  seppure somministrazione  oggi pubblica e fuori dalle catacombe… tuttavia, date le proporzioni delle parti e delle controparti, poco più che clandestina (Noi, uno unico e indivisibile Principe dell’Universo e della Nuova Terra,  siamo qui,  in persona, persona  una unica e indivisibile, e  il nostro Blog, il  Blog di Cultura dell’Universo, il Blog della Vita,  rispetto ai sei/sette miliardi di abitatori planetari con sembianze umane, annota un massimo giornaliero di mille/millecinquecento presenze):  il timore che la Morte del cervello – l’Idiozia compulsiva pregressa demenziale delirante socialmente organizzata, il Morbo della  scimmia,  la morte intellettuale, lo Spirito immondo, la morte dell’anima, semplicemente la MORTE  che affligge gli abitatori con sembianze umane della Terra –   costringa irreversibilmente l’attuale ultima generazione a sceglierla per ostacolare il manifestarsi del suono festoso, a vita,  delle campane dell’amore, immolandosi quale ultima generazione alla causa perversa del Male e della Morte  per impedirci  di salvarla con tutte le sue precedenti generazioni da Adamo ed Eva in poi, ci sembra allo stato attuale del tutto lecita e  ragionevole, anche se continuiamo ardentemente a sperare in una felice sorpresa perché forse…forse il famoso detto non corrisponde al vero, perché  non soltanto le colpe,  ma anche i meriti dei padri se arrivati fin qui meriti ci sono stati, soprattutto i meriti dell’amore se di vero amore per i propri figli e in generale di vero amore si è trattato e oggi di vero amore per i propri figli e in generale di vero amore si tratta,  sono ricaduti sui figli e sui figli oggi ricadono, da Adamo ed Eva in poi fino all’ultima generazione.
Dunque, meriti e demeriti a confronto. Noi siamo Scuola e non intrattenimento.  Scuola  di umanizzazione. Ma i  frequentatori del Blog di Cultura dell’Universo ci frequentano come se fossimo intrattenimento per Aborti di vita e rifiuti Umani cerebrolesi, infetti affetti  dal morbo della scimmia eccetera eccetera eccetera. Uno dei tanti intrattenimenti per scimmie complesse cerebrolese. Primo errore da correggere,immediatamente!
Noi siamo la parte avversa della apocalittica Bestia, il vostro Avversario se siete scimmie cerebrolese, Noi siamo infatti l'Avversario della Scimmia, l'Uomo e il Figlio dell'Uomo, lo Scibile umano e l'Umanità, il Bene e la Vita avverso il Male e la Morte: dovreste saperlo se ve lo cantilenano in chiesa e ve lo insegnano a scuola da duemilaediciotto anni!!!
E se trattasi davvero  di una maggioranza di colpe rispetto ai meriti, o viceversa di una maggioranza di meriti rispetto alle colpe, o quantomeno  non lo straripamento delle colpe responsabile dello sbilanciamento che impedisca all’ultima generazione, l’attuale generazione affetta dal Morbo della scimmia, quel minimo di coscienza, quel barlune di intendimento umano che le consenta di recepire l’offerta di vita e d'amore impossibile da rifiutare e quindi di correre – correre correre correre – a suonare felicemente  a vita le campane dell'amore, lo sapremo tra poco.     
ARTISTIC BACKGROUND. MUSIC AND VISUAL ARTS

 
 
 
(S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI   – Rubrica d’Informazione Avanzata  – ” A full rights reserved Copyright © by STORIA DELLA VITA, Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario della Vita umana/Stato Costituzionale Unitario delle Nazioni della Nuova Terra/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo,   Sede provvisoria operativa del Principe Regnante e delle Virgo fidelis Principesse Valchirie del Divino Corpo della Regina Madre Iddio, La Suprema Entità Divina, La Madre Che Vive, la Raggiante Madre, La Vita, Virgo fidelis Principesse valchirie dell’Avanguardia del Regno dei Cieli spose collaboratrici assistenti dell’Unigenito Principe dell’Universo e della Nuova Terra, il Regnante.  Città del Sole, Città dell’Universo sulla Terra, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.            
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte.
N.B. La Collezione delle Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa, già Esposizione Storica di Opere non reperibili in commercio, di cui Sergio Valli quale fondatore della Cultura dell’Universo, il Vangelo Che Vive, la Cultura cristiana, la Cultura umana sulla Terra,  è l’unico Ideatore, Divulgatore e Reggitore dell’omonima Scuola Sapienziale, risulta di recente entrata a far parte del Settore delle Pubblicazioni insolite e rare, disponibili per i Collezionisti di Opere d’Arte e per Studi universitari di ricerca superiore avanzata.
Poeta – scrittore poeta prosatore e saggista – dell’Oltre dello spazio e del tempo, Prosieguo spaziale e temporale di tutti i tempi dell’alfa e dell’omega, Sergio Valli scavalca in avanti e comincia da dove ogni altro scritto e scrittore finisce.
Dal Profilo letterario, professionale, artistico politico e scientifico di Sergio Valli: “In un primo tempo da impiegare nei servizi collaborativi di assistenza e segreteria, che necessitano al nostro lavoro in questa nostra Opera universale da compiere liberamente e senza limiti in favore dell’umanità, Uomo e Figlio dell’Uomo Incarnazione dello Scibile umano e dell'umanità, Unigenito Principe dell’Universo, Unigenito Principe dello Stato Costituzionale Unitario delle Nazioni della Nuova Terra,  Unigenito Principe dell’Universo e della Nuova Terra, l’Umanizzatore, il Regnante, Popolo  Anima e Voce del Popolo e di tutti i Popoli della Terra e dell’Universo, recluto Valchirie per l’Avanguardia del Regno dei Cieli”)

Nessun commento:

Posta un commento