domenica 16 luglio 2017

SOLE DI LUGLIO


Fatto di luce

abbagliante,

lo vediamo nascere

e poi fiammeggiando

sollevarsi

come un incendio di sole;

e una volta

quella volta

una volta quella volta che tu

eri con me

sul mare

ci sembrò che si aprisse

e ondeggiasse,

fluttuante e fatato,

su di noi,

su quel nostro incontro 

salmastro

fatto di acqua di mare e di 

spiagge

e di onde e di lune 

ondeggianti

riflesse sull’acqua.

Una volta quella volta

fu un incendio imprevisto

che ci colse improvviso e 

inaspettato

fiammeggiando

sul mare.

Una volta quella volta

ci costrinse a guardarci

negli occhi

e fu un incendio di fuoco 

improvviso

imprevisto

bruciante

infiammante

di mare e di terra e di 

spiagge.

E una volta

quella volta

fu un incendio improvviso

imprevisto

bruciante infiamante.

Una volta

quella volta

fu un incendio d’amore.

(Musica di sottofondo.

Delta V: “Un’estate fa”)

SUN OF JULY

Made of dazzling light,

We see birth and then flaming rise up like a fire;

and once that time

Once that time when you were with me

the sea we embrò that opened

and it would float, floating and Faerie,

about us, about our meeting that brackish made of seawater and beaches

and of waves and swaying moons

reflected on the water.

Once that time

It was an unexpected fire

We took sudden and unexpected flaming

the sea.

Once that time compelled us to look

in the eye

It was a sudden unexpected fire fire

searing

flashing

by sea and by land and beaches.

And once that time

It was a sudden fire

infiamante unexpected burning.

Once that time

was a fire of love.

(Background music.

Delta V: "Un'estate fa")



 
 

PRELUDIO DIRETTA LIVE IN CONCERTO  (S.V. “PENSIERINI DEL TARDO MERIGGIO DEL TEMPO  – Poesie della Sera  – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario della Vita umana/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo,   Sede provvisoria operativa del Principe Regnante e del Corpo delle Principesse Valchirie della Regina Madre Iddio, La Suprema Entità Divina, La Madre Che Vive, spose del Principe dell’Universo, il Regnante.  Città del Sole, Città dell’Universo sulla Terra, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com

Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 

Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.            

Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 

E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte.

N.B.La Collezione delle Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa, già Esposizione Storica di Opere non reperibili in commercio, di cui Sergio Valli quale fondatore della Cultura dell’Universo, la Cultura umana sulla Terra, è l’unico Ideatore, Divulgatore e Reggitore dell’omonima Scuola Sapienziale, risulta di recente entrata a far parte del Settore delle Pubblicazioni insolite e rare, disponibili esclusivamente per i Collezionisti di Opere d’Arte e per Studi universitari di ricerca superiore avanzata)






Nessun commento:

Posta un commento