sabato 10 giugno 2017

VENERE IGNUDA DELLA MIA GIOVINEZZA



Ancora tu
in me
che non so invecchiare
ancora tu
come allora
come ieri come oggi
domani l’altro ieri
sempre
ancora ancora
ancora tu
ancora tu Madalina
bella bellissima
venere ignuda
ancora tu tu tu
resuscitata viva vivente
respirante
nel mio cuore.
Oh tu bellezza
bellezza lucente
della mia giovinezza
sei ora una star
splendida splendente
nel firmamento stellato
delle star
senza privacy
pubblica solare
come me
come me il tuo sole
il tuo principe.
Lascia che le mie labbra
di fuoco vivo bruciante
percorrino il tuo corpo di madreperla
vibrante…
Lascia che io t’accarezzi
e ti baci ti baci ti baci
lasciati penetrare
nei tuoi fondali profondi
Venere ignuda
lasciati penetrare e scopare
e sondare nel tuo profondo
ogni segreto ogni nascondiglio
ogni anfratto ogni fessura
lascia che la folgore
fiammeggiante d’azzurro
ti sfondi e ti sondi
la carne l’anima il sangue…
Oh Madalina
Venere
Venere ignuda
Venere ignuda della mia giovinezza…
lasciati amare
d’azzurro
d’azzurro profondo.
(Musica di sottofondo.
Lucio Battisti: “Ancora tu”
di Battisti-Mogol)
VENUS NAKED OF MY YOUTH
You still
In me
That I don't know how to age
Still you as Then
As yesterday as today tomorrow
the other yesterday
All the time
Still still you
Still you Madalina
Beautiful beautiful Venus Naked
Still thou thou resurrected living alive
Breathing in my heart.
Oh you beauty shining beauty of my youth
You are now a star
Gorgeous shining
In the starry firmament
of stars without privacy
Solar public
Like me like me your sun
Your Prince.
Let my lips
of burning Alive Fire They run your body of vibrant mother of pearl...
Let me caress you
And kisses you kisses you kisses
Let yourself penetrate
In your deep depths
Venus Naked
Let them penetrate and get laid
And probe in your deep
Every secret every hideout every crevice
Let the flaming lightning of Blue
You wallpapers and Ti probe
The flesh Soul the blood...
Oh Madalina venus Venus Naked
Venus naked of my youth...
Let yourself be bitter blue
Deep Blue.
(Background music.
Lucio Battisti: "Still You"
by Battisti-Mogol)
 
DIRETTA LIVE IN CONCERTO (S.V “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE – Poesie per Sognare –”  A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario della Vita umana/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo,   Sede provvisoria operativa del Principe Regnante e del Corpo delle Principesse Valchirie della Regina Madre Iddio, La Suprema Entità Divina, La Madre Che Vive, spose del Principe dell’Universo, il Regnante.  Città del Sole, Città dell’Universo sulla Terra, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.            
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte.
N.B. La Collezione delle Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa, già Esposizione Storica di Opere non reperibili in commercio, di cui Sergio Valli quale fondatore della Cultura dell’Universo, la Cultura umana sulla Terra, è l’unico Ideatore, Divulgatore e Reggitore dell’omonima Scuola Sapienziale, risulta di recente entrata a far parte del Settore delle Pubblicazioni insolite e rare, disponibili esclusivamente per i Collezionisti di Opere d’Arte e per Studi universitari di ricerca superiore avanzata)




Nessun commento:

Posta un commento