venerdì 16 giugno 2017

ORE 16 CIRCA DEL GIORNO 15 GIUGNO 2017



Roma. Via Tuscolana.
Filiale della Banca Ing Direct
Conto arancio.
La banca è vuota e,
come vedremo tra poco,
non soltanto superficialmente,
ossia in apparenza,
ma soprattutto nei contenuti.
Oltre a noi, due persone.
Prendiamo il numeretto.
E’ il rituale della scimmia.
Un’ora dopo, finalmente,
ci consentono di essere ammessi in presenza
di sua eccellenza l’impiegato
alias funzionario della Banca
al quale, esibendo la nostra carta di credito
Visa
e la copia conforme all’originale
della carta di identità – copia conforme
consigliataci dai Carabinieri all’atto della nostra ennesima richiesta
della nuova carta d’identità, al terzo borseggio consetutivo subito – copia conforme all’originale che di norma utilizziamo all’atto di ogni nostro acquisto con la carta di credito.
Siamo li non per risolvere il problema,
lungi da noi pretenderlo,
ma semplicemente per conoscere
la misteriosa ragione per cui,
improvvisamente,
la nostra carta di credito non sia più valida.
E puntualmente,
puntualmente in conformità
alle proprie sembianze
perfettamente primate,
l’impiegato della Bank
si rifiuta di farci sapere la misteriosa ragione (ovviamente imputabile a disguidi bancari
e non a noi), in quanto la copia conforme
della carta d’identità è valida
per gli acquisti con la carta di credito,
ma non per ottenere informazioni  da Ing Direct Bank Conto arancio.  
Un consiglio alla suddetta Bank.
Naturalmente lungi da noi pretendere
che Ing Direct Bank utilizzi impiegati
con personalità intelletto e cultura umana:
non siamo nati ieri,
non veniamo dal paese delle meraviglie,
e duemila e diciassette anni
sono una notevole esperienza;  
ragion per cui sappiamo tutti benissimo
come risulti impossibile
sul Pianeta delle Scimmie!
Ma Ing Direct Bank Conto arancio,
per favore, per favore, per favore
– prima che tu ci costringa a cambiare Bank –
per favore…
per favore cerca di utilizzare impiegati…
come dire? Ecco, un po’ meno.
Un po’ meno incapaci
e impreparati
professionalmente, culturalmente
ed intellettualmente.
Ossia ­– vale a dire –  un po’ meno…
un po’ meno scimmie idiote compulsive
pregresse
demenziali deliranti!
15 JUNE 2017 APPROXIMATELY 16 HOURS of the DAY
Roma. Via Tuscolana.
Ing Direct Bank
Account orange.
The Bank is empty and, as we will see shortly, not just superficially, that is, in appearance, but also in content.
Apart from us, two people.
Take the number.
It is the ritual of the monkey.
An hour later, finally, allow us to be allowed in the presence of his Excellency the employee alias bank officer
to which, exhibiting our Visa card and the certified copy of the identity card – certified copy by police at the time of our great overnight mid nth request the new ID card, the third pickpocketing consetutivo immediately – certified copy that you normally use when our every purchase with credit card.
We're not far from us demand to resolve the issue, but simply to know the mysterious reason why, suddenly, our credit card is no longer valid.
And regularly, punctually in accordance to their appearance perfectly primate, the clerk of the Bank refuses to let us know the reason (obviously due to bank failures and not us), as the certified copy of the identity card is valid for purchases with a credit card, but not to obtain information from Ing Direct Bank account orange. 
Advice to the Bank.
Of course, far be it from us to pretend that Ing Direct Bank uses human intellect and culture personality: employees were not born yesterday, we do not come from the Wonderland, and two thousand and seventeen years have considerable experience; 
which is why we all know
as it is impossible to
on the planet of the apes!
But Ing Direct Bank account Orange,
Please, please, please
– before you make us change Bank –
please, please try to use employees ...
how to put it? Here, a little less.
A little less clueless and unprepared professionally, culturally and intellectually.
Namely – namely – a little less...
a little less idiotic previous delusional zany compulsive monkeys!
 

POST DIRETTA LIVE IN CONCERTO (S.V “PENSIERINI DEL PROSIEGUO DEL GIORNO  – Poesie del Mattino –”  A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario della Vita umana/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo,   Sede provvisoria operativa del Principe Regnante e del Corpo delle Principesse Valchirie della Regina Madre Iddio, La Suprema Entità Divina, La Madre Che Vive, spose del Principe dell’Universo, il Regnante.  Città del Sole, Città dell’Universo sulla Terra, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.            
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte.
N.B. La Collezione delle Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa, già Esposizione Storica di Opere non reperibili in commercio, di cui Sergio Valli quale fondatore della Cultura dell’Universo, la Cultura umana sulla Terra, è l’unico Ideatore, Divulgatore e Reggitore dell’omonima Scuola Sapienziale, risulta di recente entrata a far parte del Settore delle Pubblicazioni insolite e rare, disponibili esclusivamente per i Collezionisti di Opere d’Arte e per Studi universitari di ricerca superiore avanzata)


Nessun commento:

Posta un commento