venerdì 23 giugno 2017

ED ECCOLO SPLENDENTE D’AZZURRO IL PRINCIPE



“L’Umanizzatore”,
se presenta il Principe
e la sua interlocutrice,
la bigotta,
una donna bella formosa carnosa
morbida soffice,
una fata fatta de panna
dolce,
lo guarda un po’ preoccupata.
“Tu”, le dice il Principe,
“Tu…
tu c’hai proprio bisogno
di una bella umanizzata,
di una bella ravvivata
d’azzurro”.
Ahahahahahah
tu sei matto
ahahahahahha
ma che dire?
Ti voglio bene,
ti voglio bene, Sergio.
Ma tu
tu sei un po’ troppo folle…
Lo so
amica mia,
tu mi ami.
M’ami e c’hai urgente bisogno
d’azzurro
d’azzurro profondo…
No oh no,
sono vecchia per quello,
ciao
ciao tesoro.
Ciao sto par de primati,
mi amor!
Tu sei vecchia dentro,
sei la morte,
ma il mio cazzo azzurro
d’azzurro profondo
te resuscita
donna, mi amor.
Provalo
e non riuscirai più a farne a meno.
No, mi dispiace,
ma mi sa che te lo tieni cosi,
così com’è,
ciao, notte.
Notte?
Ma che notte?!
Io ti ridarò i tuoi ventanni
amore mio dolcissimo
amami e io ti darò
la vita
e la tua giovinezza immortale,
l’amore, la vita, la gioia di vivere,
la vista
l’udito
il tatto
il gusto
il sapore
il senso della vita…
io ti darò l’amore!
E tu ne hai un bisogno
impellente
amore mio…
datte
datte na mossa
e gettati
tra le mie braccia
azzurre
d’azzurro fiammante.
Buonanotte
buonanotte, Sergio...
E me ritrovo solo,
perciò…

(Musica di sottofondo.
Adriano Celentano: “Azzurro”)

AND HERE HE IS RESPLENDENT IN BLUE PRINCE
"The Umanizzatore",
If the Prince and his interlocutor,
the bigoted,
a woman beautiful shapely carnosa
soft fluffy, a fairy made de sweet cream,
It looks a little preoccupied.
"You", says the Prince,
"You ... you there you really need
a nice Humanized,
a nice plus
Azure ".
Ahahahahahah tu sei matto put but what about?
I love you
I love you, Sergio.
But you you are a bit too crazy ...
I know my friend,
You love me.
You love me and you urgently need
Azure
of deep blue ...
No oh no,
I'm old for that,
Hello Hello Darling.
Hi I'm par de primates,
MI amor!
You are old inside,
you are death,
but my blue cock
of deep blue
You resurrected
female, mi amor.
Try it
and you won't be able to do without it.
No, sorry,
but I think you keep it so,
as it is,
Hi, night.
Night?
But that night?!
I'll pay your 20 years
my love so sweet
love me and I will give you
life and your youth immortal,
love, life, joy of life, the view
your hearing
the tact
the taste
the flavor
the meaning of life ...
I will give you love!
And you have a compelling
my love ...
datte
datte na move
and thrown in my arms
azzurre
Blue flaming.
Goodnight Goodnight, Sergio ...
And I find myself alone,
so...

(Musica di sottofondo.
Adriano Celentano: “Azzurro”)

 

DIRETTA LIVE IN CONCERTO (S.V “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE  – Poesie per Sognare –”  A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario della Vita umana/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo,   Sede provvisoria operativa del Principe Regnante e del Corpo delle Principesse Valchirie della Regina Madre Iddio, La Suprema Entità Divina, La Madre Che Vive, spose del Principe dell’Universo, il Regnante.  Città del Sole, Città dell’Universo sulla Terra, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.            
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte.
N.B. La Collezione delle Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa, già Esposizione Storica di Opere non reperibili in commercio, di cui Sergio Valli quale fondatore della Cultura dell’Universo, la Cultura umana sulla Terra, è l’unico Ideatore, Divulgatore e Reggitore dell’omonima Scuola Sapienziale, risulta di recente entrata a far parte del Settore delle Pubblicazioni insolite e rare, disponibili esclusivamente per i Collezionisti di Opere d’Arte e per Studi universitari di ricerca superiore avanzata)

Nessun commento:

Posta un commento