venerdì 26 maggio 2017

CIRCOLARE UNIVERSALISTA N.30/2017. RIVELAZIONE E SOLENNE PUBBLICAZIONE AL MONDO, URBI ET ORBI, DEL PROFILO DI SERGIO VALLI, SCRITTORE POETA PROSATORE E SAGGISTA, PRINCIPE DELL’UNIVERSO, IL REGNANTE.


REGNO DEI CIELI.

STATO COSTITUZIONALE UNITARIO DELLA VITA UMANA. LO STATO DELL’UNIVERSO SULLA TERRA.

CITTA’ DEL SOLE,

CITTA’ DELL’UNIVERSO

SULLA TERRA.

CENTRO BIOLOGICO OPERATIVO,

SEDE PROVVISORIA OPERATIVA

DEL PRINCIPE REGNANTE

E DEL CORPO DELLE PRINCIPESSE VALCHIRIE DELLA REGINA MADRE IDDIO

SPOSE DEL PRINCIPE DELL’UNIVERSO,

IL REGNANTE.

Circolare Universalista n.30/2017 del giorno

Sabato, 27 Maggio dell’Anno di Cristo  2017,

ore 03,15 (o.s.m.).

OGGETTO: RIVELAZIONE E SOLENNE PUBBLICAZIONE AL MONDO, URBI ET ORBI, DEL PROFILO DI SERGIO VALLI, SCRITTORE POETA PROSATORE E SAGGISTA, PRINCIPE DELL’UNIVERSO, IL REGNANTE.
DATA DI NASCITA 
OVVERO DELLA SUA PRIMA APPARIZIONE SENSIBILE
SUL PIANETA SPERIMENTALE TERRA
25 DICEMBRE DELL'ANNO ZERO
ALLE ORE 00,01...

Sergio Valli.

Scrittore, Poeta Prosatore e Saggista.

FOLGORE FIAMMEGGIANTE DELL’UNIVERSO.

Sua Altezza reale l’Altissimo, il Divino Principe dell’Universo, il Regnante,  l’Unigenito, l’Etero, il Virile, L’ Uomo e il Figlio dell’Uomo,  il Pensiero universale umano, Figlio unigenito e componente virile dell’Anima Universale della Suprema Entità Dinina,  La Materia raggiante, la Regina Madre Iddio, La Madre Che Vive.

Poeta dell’Amore, Poeta a cielo aperto, girovago, itinerante, errante sotto la luna e le stelle.

Portatore di Luce e di Stelle e, in quanto Anima umana virile a se stante separata dall’Anima universale della Regina Madre Iddio quale Sua componente virile, egli stesso configura a tutti gli effetti cosmologici reali la più splendente Stella del firmamento.

Come da antichisima, ancestrale credenza popolare umana, esattamente rispondente alla realtà cosmologica universale,  ad ogni predisposizione umana del primate composto (l’effrazione innata, l’anima umana) corrisponde una stella visibile nel firmamento reale .     

La Folgore fiammeggiante, è lo strumento virile attraverso il quale la Regina Madre Iddio concede il proprio amore alle proprie figlie predilette,  donne divine create  a Sua somiglianza e immagine e, di conseguenza, Sergio Valli può stabilire su Facebook esclusivamente rapporti di amicizie virtuali  femminili, e con donne sentimentalmente libere non coinvolte in relazioni sentimentali primate pro scimmie, quindi single o comunque iscritte nel Social per trovare e/o ritrovare l’amore, tenendo presente che le Poesie  ispirate dalle amiche virtuali di Sergio Valli e ad esse dedicate, evincono in realtà il risultato di un completo, universale, sublime, atto d’amore,  al quale partecipa attivamente, profondamente, la predisposizione umana femminile innata, ossia l’anima femminile che nell’atto creativo viene posseduta dal Principe, sebbene fisicamente  per quanto riguarda la donna in modo assolutamente inconscio, ma di conseguenza assolutamente libero e privo di inibizioni. 

In quanto anime umane, le stelle sono immortali, pure, incorrotte e incorruttibili, per cui esse evincono l’armonia e la musica dell’Arte e non conoscono  differenza alcuna tra le parole; e difatti per le anime pure non vi è alcuna distinzione tra le parole e le così dette “parolacce”, l’unica rilevanza è la tonalità musicale contenutistica dell’Arte poetica:  per le stelle le parole sono semplici note musicali del logos (astrale), vale a dire della scrittura, del testo stellare evincente la Musica dell’Armonia.

Come premesso, in realtà e di fatto, le Poesie d’amore del Principe,  evincono  il risultato di un coinvolgente e profondo concepimento poetico delle due componenti unificate:  l’una virile e laltra femminile in un vero e propro duetto poetico stellare, dal che  è tutt’altro che improprio affermare che esse vengano create sia dal principe, Principe e Poeta dell’azzurro e della bellezza, che dalla donna Sua ispiratrice protagonista della poesia, in tale veste Donna Divina, tenendo presente che le stelle, le anime umane vive,  “bambine”,  con le quali Egli, il Principe,  entra in contatto recuperandole e resuscitandole immortali,  abbandonano la propria immagine terrena, il corpo fisico femminile non più umano qualora devastato dalla contaminazione primate, proscimmie, in cerca di un altro corpo fisico femminile  non ancora irreparabilmente contaminato …e concludendo, onde evitare antipatici malintesi, è appena il caso di sconsigliare vivamente le donne sentimentalmente non libere, a richiedere o accettare l’amicizia  virtuale del Principe.

Siamo riusciti faticosamente a reiscriverci a Facebook, nel quale, osservati speciali quale espressione di vita, di vita umana, e luminosità solare in un tale immondo oscuro ricettacolo mortale del Male perfetto e della Morte, non possiamo usare la nostra pagina pubblica per promuovere gli scritti di Cultura della Vita, ma esclusivamente i chat privati, spiati (lo abbiamo dimostrato) da Fb,  ma dove Fb non può apertamente intervenire e rimuoverli per non confessare pubblicamente le proprie malefatte violatrici della privacy delle persone.

Oggi, abbiamo soltanto vinto una battaglia, ma la guerra umana, cristiana, contro la disumanità e l’Anticristianesimo planetario,  continua ininterrotto  e continerà fino a quando, in ossequio al Volere e alla Legge della Suprema Entità Divina, la Regina Madre Iddio, la Madre Che Vive, non verrà liberato e reso udibile sulla Terra, su tutta la Terra, il suono festoso, a vita, delle campane.        

Quanto qui scritto, rivelato, enunciato, spiegato e chiarito, come in ogni Scritto e Lezione di Cultura del’Universo, la Cultura umana sulla Terra, e come ampiamente reso noto, non abbisogna di essere creduto dai primati composti predisposti umani, involuti  e regressi aborti e rifiuti umani, persone fisiche simulate umane affette da gravissime forme di idiozia compulsiva pregressa demenziale delirante le quali, a causa di tale affezione - che comporta l’abbandono della di loro anima umana - e trasformatesi in stelle nere, cioè buchi neri che si formano nel vuoto e nel nulla, l’orrido spam  cosmologico causato dall’abbandono della stella viva, splendente, l’anima umana, attraggono e convertono ogni manifestazione esterna a se stesse, dividendosi rigorosamente in tre parti anche nell’atto della conversione a se medesime della manifestazione esterna alla cultura negativa invertita primate della stella nera, ossia del buco nero: si o no e quindi l’agnostica, la componente negativa invertita piu astuta tra i primati composti, la quale eternamente si astiene e rinvia. 

Quindi rigorosamente  si,  no,  e non so. Ci credo, non ci credo, forse, non so, vedremo.

Il profilo di Sergio Valli, essendo umano, non abbisogna di essere creduto, non creduto oppure rinviato nei secoli dei secoli ai posteri   come da reiterata consuetudine della scimmia idiota, ma – come tutto ciò che sia umano, vale a dire dell’Uomo, Essere dotato di intelligenza – necessita semplicemente di essere intellettualmente compreso, ossia capito, in quanto come ogni realtà, come ogni verità, egli semplicemente è; per cui sia che il primate sperimentale ci creda o non ci creda

oppure agnosticamente rinvii, egli è, implacabilmente è!  Carpe diem, in Dietta live, nel Presente futuro infinito dell’Essere…dell’Essere Vita, dell’Essere Giustizia, dell’Essere Amore!!!

Da parte della Madre e del Figlio,  grazie per l’attenzione.

PER IL GOVERNO

DELLA MADRE E DEL FIGLIO



IL PRINCIPE DELL’UNIVERSO

IL REGNANTE

 Day # 30/2017 Universalist circular

Saturday, 27 may in the year of Christ 2017, at 03.15 (o.s.m.).

SUBJECT: REVELATION AND SOLEMN PUBLICATION IN THE WORLD, URBI ET ORBI, SERGIO PROFILE VALLI, WRITER, POET AND ESSAYIST, PROSE, THE REIGNING PRINCE OF THE UNIVERSE.

Sergio Valli.

Writer, poet, Writer and essayist.

FLAMING THUNDERBOLT OF THE UNIVERSE.

His Royal Highness, the most high, the Reigning Prince of the universe, the Divine, the only-begotten, the straight, the manly, man and the son of man, universal human thinking, son and manly soul Supreme universal Entity Component Dinina, radiant Matter, the Queen Mother God, the mother who lives.

Poet of love, poet under the open sky, Wanderer, itinerant, wandering under the Moon and stars.

Bringer of light and stars and manly as the human soul in its own right separate from the universal soul of the Queen Mother God as his manly component, configure himself in all respects the most Shining Star in the firmament real cosmological.

As per antichisima, ancestral human belief, exactly to reality universal primate at every human predisposition cosmological compound (the break-in, the human soul) is a star in the firmament real. The flaming Thunderbolt is manly tool through which the Queen Mother God grants his love to his favorite daughters, divine women created in his likeness and image and, therefore, Sergio Valli may establish on Facebook exclusively female, and virtual friendships with women reports sentimentally free not involved in romantic relationships primate pro single or otherwise, then entered in the Social monkeys to find and/or find love Bearing in mind that the poems inspired by Sergio virtual girlfriends valleys and dedicated to them, including as the result of a comprehensive, universal, sublime, labor of love, which is actively involved, deeply, human innate female susceptibility, the female soul in the creative act is owned by Prince, although physically regarding the woman so absolutely unconscious, but therefore absolutely free and free of inhibitions. As human souls, the stars are immortal and incorruptible, pure, uncorrupted, for which they need further explanation, harmony and music art and don't know any difference between words; and indeed for the pure souls there is no distinction between the words and the so called "bad words", the only relevance is the musical key contents of poetry: for the words are simple musical notes of the logos (Astral), namely writing, stellar harmony music evincente text.

As said, in reality and in fact, the Prince's love poems, need further explanation, the result of an addictive and deep poetic conception of two unified components: the a manly and other stellar women's own poetic Duet i they are created both by the Prince, Prince and poet of blue and of beauty, which the female protagonist of His inspirational poem, as such divine woman, bearing in mind that the stars, human souls lives, "little girls", with which he, Prince, makes contact and resuscitandole immortal, leaving its image recovering them on Earth, the physical body more human female if ravaged by primate contamination , prosimians, looking for another female physical body not yet irreparably contaminated ... and finally, to avoid unpleasant misunderstandings, it is hardly necessary to strongly advise against women romantically to request or accept nonfree virtual friendship of the Prince.

We managed with difficulty to reiscriverci Facebook, where, watchlist as an expression of life, of human life, and solar luminosity in such a dark evil afilthiness deadly perfect receptacle and death, we cannot use our publish page to promote the culture of life, but only the private chat, bugged (we have proven) from Fb, but where Fb cannot overtly intervene and remove them for not publicly confess their wrongdoings violators of privacy of persons.nto a proper, which is anything but improper assert Today, we have only won a battle, but the war human, Christian, against the inhumanity and Christianism Planetarium, continues uninterrupted and continerà until, in deference to the will and the law of the Supreme divine entity, the Queen Mother God, the mother who lives, will not be freed and made audible on Earth, over all the Earth, the joyful sound, life, bells.        

As written here, revealed, enunciated, explained and clarified, as in every written and culture class in the universe, human culture on Earth, and as widely reported, does not need to be believed by human primates crafted compounds involved and setbacks abortions and human waste, natural human suffering from very serious forms of compulsive simulated previous delusional insane idiocy which, because of that condition-which involves the abandonment of them by altering human soul-and in black stars i.e. black holes that form into the void and into thin air, the horrid spam star viva, shiny abandonment caused by the cosmological, the human soul, attract and convert any manifestation external to themselves, splitting in three parts even in the Act of converting to if same inverted negative culture event outside the primate of the Black Star, or black hole: Yes or no, and then the agnostic, the negative component reversed more astute among primates compounds, which eternally refrains and returns. 

So strictly it, no, and I don't know. I don't believe that, maybe, I don't know, we'll see.

The profile for Sergio valleys, being human, I don't need to be believed, not believed or postponed unto ages of ages to posterity as from repeated practice of monkey jerk, but – like everything that's human, that is to say man, Being endowed with intelligence – needs simply to be intellectually understood, or understood, because like all reality, like every truth, he simply is; So whether you believe it or believe it not experimental primate

agnosticamente or postponements, he is relentlessly is!  Carpe diem, Dietta live, in this infinite future of being ... of Life, of Justice, of Love!

By the mother and the son, thank you for your attention.

FOR THE GOVERNMENT OF THE MOTHER
AND THE SON

THE PRINCE OF THE UNIVERSE

THE REIGNING
DATE of BIRTH — HIS FIRST APPEARANCE on 25 December of the year SENSITIVE EXPERIMENTAL EARTH PLANET ZERO
At OO, O1

 

(S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI – Rubrica d’Informazione avanzata –” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario della Vita umana/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo,   Sede provvisoria operativa del Principe Regnante e del Corpo delle Principesse Valchirie della Regina Madre Iddio, La Suprema Entità Divina, La Madre Che Vive, spose del Principe dell’Universo, il Regnante.  Città del Sole, Città dell’Universo sulla Terra, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 

Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.            

Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 

E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte.

N.B.La Collezione delle Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa, già Esposizione Storica di Opere non reperibili in commercio, di cui Sergio Valli quale fondatore della Cultura dell’Universo, la Cultura umana sulla Terra, è l’unico Ideatore, Divulgatore e Reggitore dell’omonima Scuola Sapienziale, risulta di recente entrata a far parte del Settore delle Pubblicazioni insolite e rare, disponibili esclusivamente per i Collezionisti di Opere d’Arte e per Studi universitari di ricerca superiore avanzata).










Nessun commento:

Posta un commento