giovedì 11 maggio 2017

AMLETICO ALTALENANTE OSCILLANTE AMORE



Per chi ancora non lo sapesse…

Ed io ve l’ho spiegato

in apposite lezioni di Cultura

dell’Universo,

l’Umana Cultura,

il fondamento del moto perpetuo

- quello simulato ovviamente,

quello primate sperimentale

della sperimentale Terra –

è la contrazione/dilatazione

per l’oscillazione e la rotazione

perpetua simulata,

protempore,

ossia finchè dura…

a reiterazione e ricalco

dell’essere o non essere

dell’amletico dubbio.

E tu

amletico oscillante

dubbioso altalenante

amore

sei fatto così

così come sei.

Maria

regina del non andare da nessuna parte.

E me lo hai sinceramente

confessato.

Scendi da quella tua altalena

che ascende e discende

lasciandoti sempre ferma dove sei

senza portarti da nessuna parte.

Io ti ho invitata a passeggio

con me

tra le mie possenti braccia azzurre

d’azzurro profondo

a passeggio

nei cieli

tra le stelle…

E tu

tu mi hai risposto

che stai cercando di ritrovare Maria

ossia te stessa

per cui non vai con nessuno

e da nessuna parte.

Più chiaro di così

amore mio amore

anletico oscillante altalenante

amore!

E continui a restartene li,

sotto il cielo,

imprigionata all’altalena

della tua gestuale imitativa

reiterata oscillante amletica

inutile vita,

senza muovere un passo,

un solo passo,

su e giù

per l’eternità

finchè dura…

HAMLET SWINGING SWINGING LOVE

For those who still do not know ...

And I explained

in special culture classes

of the universe,

human culture,

the Foundation of perpetual motion

-that faked of course,

What experimental primate

the experimental Earth –

is the contraction/expansion

for swinging and rotating

simulated perpetual, agent,

that is, while it lasts ...

a reiteration and tracing of to be or not to be

Hamlet's question.

And you should teach swinging

doubtfully swinging

Amore sei did so

stay as you are.

Mary Queen of the don't go anywhere.

And you sincerely

confessed.

Get off that your swing

ascending and descending

You can always stop where you are

without going anywhere.

I invited her out and about

with me

between my mighty arms azure

of deep blue

out and about in heaven

among the stars...

What about you

thou hast answered

you're trying to find Maria

that is, yourself

Why don't you go with anyone

and nowhere.

Clearer than so

love my love

swinging oscillating anletico

love!

And continue to stay put there,

under the sky,

trapped in a swing of your gesture imitative

repeated swinging amletica

useless life,

without moving a step,

a single step,

up and down

for eternity

While it lasts...


IN CONCERTO. PRELUDIO (S.V. PENSIERINI DEL TARDO MERIGGIO DEL TEMPO– Poesie della Sera– ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario della Vita umana/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo,   Sede provvisoria operativa del Principe Regnante e del Corpo delle Principesse Valchirie della Regina Madre Iddio, La Suprema Entità Divina, La Madre Che Vive, spose del Principe dell’Universo, il Regnante.  Città del Sole, Città dell’Universo sulla Terra, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com

Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 

Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.            

Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 

E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte.

N.B. La Collezione delle Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa, già Esposizione Storica di Opere non reperibili in commercio, di cui Sergio Valli quale fondatore della Cultura dell’Universo, la Cultura umana sulla Terra, è l’unico Ideatore, Divulgatore e Reggitore dell’omonima Scuola Sapienziale, risulta di recente entrata a far parte del Settore delle Pubblicazioni insolite e rare, disponibili esclusivamente per i Collezionisti di Opere d’Arte e per Studi universitari di ricerca superiore avanzata).


Nessun commento:

Posta un commento