venerdì 31 marzo 2017

DESIDERIO BAMBINO



Vorrei
accogliere in me
la tua tenerezza.
Vorrei stringerla
tra le mie braccia
possenti di desiderio
bambino.
Vorrei accarezzare
lieve
il tuo corpo flessuoso,
i tuoi occhi smeraldo,
la tua radiosa bellezza
e il sorriso.
Vorrei baciarti,
amarti.
Vorrei volare con te
gabbiano
sulla spiaggia.
WISH CHILD
I would like to
Welcome to me
your tenderness.
I would like to tighten it
in my arms, mighty baby desire.
I would caress slight
your body lithe,
your eyes Emerald, your radiant beauty
and the smile.
I want to kiss you,
loving you.
I would fly with you
Seagull on the beach.   

DIRETTA LIVE IN CONCERTO (S.V. “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE  – Poesie per sognare  – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario della Vita umana/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo,   Sede provvisoria operativa del Principe Regnante e del Corpo delle Principesse Valchirie della Regina Madre Iddio, La Suprema Entità Divina, La Madre Che Vive, spose del Principe dell’Universo, il Regnante.  Città del Sole, Città dell’Universo sulla Terra, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.            
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte.
N.B.La Collezione delle Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa, già Esposizione Storica di Opere non reperibili in commercio, di cui Sergio Valli quale fondatore della Cultura dell’Universo, la Cultura umana sulla Terra, è l’unico Ideatore, Divulgatore e Reggitore dell’omonima Scuola Sapienziale, risulta di recente entrata a far parte del Settore delle Pubblicazioni insolite e rare, disponibili esclusivamente per i Collezionisti di Opere d’Arte e per Studi universitari di ricerca superiore avanzata).
                                             


Nessun commento:

Posta un commento