mercoledì 29 marzo 2017

A CHE ORA VENGO A PRENDERTI STASERA?



Verrò sul tardi,
poco prima della notte piena.
Tu fatti trovare pronta,
bella bellissima innamorata.
Ti porterò con me a passeggio
nei cieli, tra le stelle,
la tua mano la mia mano
la tua bocca la mia.
Aiutami. Liberami da me.
Voglio uscire dalla mia corazza azzurra.
Io sono questo essere azzurro
portatore di luce
questo essere che innalza la spada
fiammeggiante,
che ama e che è amato
che innalza fuoco, che brucia,
questo essere che respira, che vive,
questo essere fulmineo che sfreccia
folgorante e splendente sulle cime dei cieli,
questo essere azzurro che lotta
che soffre che canta
che nei cieli         
dipinge la tua bellezza.
E al ritorno dalle alture celesti
sarò stanco stanchissimo
e tu dovrai invitarmi a riposare
nella tua camera,
nel tuo letto,
e qui il mio riposo sarà il riposo
del poeta guerriero,
sarà l’amarti e il possederti
nel corpo e nell’anima
fino al sorgere dell’aurora;
e quando tu sarai la mia alba radiosa
saremo un’unica cosa
due volti due corpi due cuori
una luce…

WHAT TIME I'M COMING TO GET YOU TONIGHT?
I'll come on late, just before the full night.
You be ready,
beautiful in love.
I'll take you with me for a walk
in heaven, among the stars,
your hand is my hand
your lips my.
Help me. Deliver me from me.
I want to get out of my shell.
I am being light blue light bearer
This being that raises the sword
flamboyant,
who loves and is loved taking fire, burning,
this be breathing, living,
This being lightning dazzling and shining peaks that whizzes of heaven,
This is blue that fight
suffering that sings
that in heaven he paints your beauty.
And after returning from the heights of heaven
I'll be tired so tired
and you're going to have to invite me to rest in your room,
in your bed,
and here my rest shall be the rest of the poet Warrior,
will love you and possess you
in body and soul until the rising of dawn;
and when thou art my Radiant Dawn
We will be a single thing
two faces two bodies two hearts a light...


IN CONCERTO (S.V. “PENSIERINI DEL TARDO MERIGGIO DEL TEMPO  – Poesie della Sera  – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario della Vita umana/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo,   Sede provvisoria operativa del Principe Regnante e del Corpo delle Principesse Valchirie della Regina Madre Iddio, La Suprema Entità Divina, La Madre Che Vive, spose del Principe dell’Universo, il Regnante.  Città del Sole, Città dell’Universo sulla Terra, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.            
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte.
N.B.La Collezione delle Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa, già Esposizione Storica di Opere non reperibili in commercio, di cui Sergio Valli quale fondatore della Cultura dell’Universo, la Cultura umana sulla Terra, è l’unico Ideatore, Divulgatore e Reggitore dell’omonima Scuola Sapienziale, risulta di recente entrata a far parte del Settore delle Pubblicazioni insolite e rare, disponibili esclusivamente per i Collezionisti di Opere d’Arte e per Studi universitari di ricerca superiore avanzata).
                                             

Nessun commento:

Posta un commento