domenica 22 gennaio 2017

CARPE DIEM IL VANGELO CHE VIVE: LA PARABOLA DEL PRETE E DELLA POVERA VERGINELLA. SPIEGAZIONE APPROFONDITA





CARPE DIEM IL VANGELO CHE VIVE: LA PARABOLA DEL PRETE E DELLA POVERA VERGINELLA. SPIEGAZIONE APPROFONDITA
A proposito del Credo
e della Fede
che dai secoli dei secoli
attraverso
la Chiesa anticristiana
e tutte le sue perverse diramazioni
dello scibile negativo invertito
v’inganna
e attraverso i suoi scorreggianti
primati affetti dalla peggiore forma
di cretinismo inbecillità
stupidità e idiozia
la professionistica…
propagano quali micidiali agenti patogeni
al servivio dello spettrale morbo
l’idiozia compulsiva demenziale
delirante
delle scimmie
che se credono umane
e scorreggianti
baubaubaublablablascorreggiando
simulano simulano simulano…
Alt! Per non perde tempo
- che il tempo stringe -
andiamo subito al nocciolo
dell’esempio
per l’approfondimento
della nostra lezione di umanità,
per la migliore e approfondita
spiegazione dell’inganno
perpetrato nei secoli dei secoli
per mezzo del Credo e della Fede
dall’Anticristianesimo
planetario.
Il sacrestano avverte il prete: Padre
ci sono due donne che vogliono confessarsi.
Il prete: e chi sono?
Non lo so, non le conosco. Una è una vecchia rugosa
e ingobbita
e l’altra…
l’altra dice di essere una povera verginella.
E’ una bella ragazza,
ma che sia verginella
oggi come oggi ne dubito, padre.
Okay, fa il prete
un prete moderno
un vuoto a perdere moderno
modernizzato dagli Usa e getta..
Cacciame via la vecchia,
che non è ora de sagrestia,
ordina il vuoto a perdere moderno:
e portame qui la povera,
la poverella, la verginella,
che le diamo una bella confessata.
Inizia la confessione…
C’hai il fidanzato?
Padre si, ma m’ha piantato,
confessa la povera verginella,
m’ha piantato e se ne è andato…
però adesso
adesso ce n’ho pronto uno  
de rincazo.
Rincalzo e stracalzo!
fa il prete indignato,
voi non ve perdete tempo
pe consolavve.
T’ha già consolata il rincalzo?
Consolata?Non lo so se si può dire
che m’ha consolata. Ma un po’ mi ha aiutata,
questo si…
E come t’ha aiutata?
T’ha toccata mai la panza?
padre si
ma con creanza.
T’ha toccata mai la figa?
Padre si,
ma con fatica.
E t’ha toccato anche il culo?
Padre si,
ma era all’oscuro.
E va bè figliola
pentete dei tuoi peccati
e recitame un padre nostro,
per tante volte quante
te sei fatta toccà
la panza la figa e il culo
dal rincalzo.
La povera verginella
mogia mogia
e in apparenza pentita
pentitissima
ubbidisce;
dopo di che il prete
esce fuori
dal suo bugigattolo,
dal confessionale,
e si mette di fronte
alla verginella.
Sei perdonata, cara figliola…
e la fa inginocchare davanti a lui.
E ora pe finì la confessione
prendi e bacia
sto cordone.
La verginella sobbalza,
indietreggia...
Padre,
non sò cieca e non sò orba
quello è cazzo
e non è corda!
Ecco dove casca l’asino
s’indigna il prete,
moderno vuoto a perdere
modernizzato dagli Usa
e getta,
ve mancano sempre
i fondamentali:
il credo e la fede.
Devi credere
e aver fede nel Padreterno
figliola…
Non è cazzo
ti dico, è corda,
tu vedi cazzo
perché sei inpura
cattiva malvagia
peccatrice,
carente di credo e di fede
ma…
te lo ripeto
questo non è cazzo
ma il santissimo cordone
di Nostro Signore.
E no!
La verginella si solleva
e scatta in piedi
tronfante…
Qui casca davvero l’asino
padre,
perché Nostro Signore…
il Principe dell’Universo,
l’Unigenito, l’Etero, il Virile,
l’Uomo e il figlio dell’Uomo,
l’Uomo delle Stelle,
c’ha un bellissimo cazzo azzurro
e il cazzo che vedo
e un cazzo brutto de scimmia!
E poiché alla povera verginella
le riesce adesso di non farsi contaminare
dallo scimpanzè
ma lo mette a tacere…  
vi riesce ora pure a voi
di capire l’importanza
di una Resurrezione
che parla in prima persona
- in vita e respirante presenza-  
e di un Carpe Diem
da cogliere subito
al presente
in vita
al volo
perché…
e non ci vuole un genio per capirlo.
Non c’è niente
ma proprio niente
da lasciare ai posteri,
perché se siamo all’ultimo atto
dell’Apocalisse
e Noi,
Noi la Madre e il Figlio,
siamo qui, tra voi…
questa, la vostra,
è l’ultima generazione…
Quella che s’arritrova
e se raccoglie tutto
tutto il rinviato
dai secoli dei secoli
sul groppone;
perché i posteri,
i posteri di ogni generazione,
da Adamo ed Eva in poi,
siete voi
voi tutti
scimmie!
Dateve una mossa, cazzo!!!
Prima che
- modernizzati dai vostri
Usa e getta -
vi gettiate via da soli,
dovete sottoporvi
alla Nostra Terapia,
la Terapia della Vita,
la Terapia della vostra Salvezza…
Perchè Noi,
Noi
la Madre e il Figlio,
per mezzo del Nostro stellare
e teraupetico governo,
il Governo delle Stelle,
dobbiamo rianimarvi
e risvegliarvi,
provocato dalla sindrome
indotta,
dal coma profondo…
Cazzo e stracazzo
che v'aspettate?
Andate...
andate a sonà
ste campane
del cazzo!!!


(S.V. “CARPE DIEM IL VANGELO CHE VIVE –  Notizie dall’Universo e dintorni. Rubrica d’Informazione avanzata: La Voce è Viva e dalle mediterranee acque risorge per un Giudizio e una Rivoluzione, affinchè chI non vedeva veda e coloro i quali credevano di vedere diventino ciechi. Gesù Cristo Risorto Verbo incarnato nella Chiesa Cattolica Apostolica Romana fondata dalla Suprema Entità Divina, la Regina Madre Iddio, la Madre Che Vive, e usurpata dallo Spirito immondo, LO SPIRITO DELLA MORTE…l’Aborto di vita e  rifiuto umano, l’Anticristo, SATANA, la  Bestia dai due corni e dai due nomi, il Primate complesso dotato di parola predisposto ad evolversi in persona umana, ma involuto e degenerato in semplice primate: la Scimmia affetta da idiozia demenziale DELIRANTE assolutamente incapace di intendere e di volere  che parla e parla parla parla parla e straparla baubaubaublablablablaterando,
senza sapere quel che si va dicendo, ascoltando, scrivendo, leggendo, facendo…simulando credendosi fingendosi ostentandosi persona umana, ma – ribadiamo sottolineandolo - POICHE' AFFETTA DA GRAVISSIME E SVARIATE FORME DI IDIOZIA demenziale delirante, RIENTRANTI NELLA SFERA PATOLOGICA DEFINITA DALLE SCIENZE ASSOLUTE DI CULTURA DELL'UNIVERSO…la cultura umana:  "ANALFABETISTO INTELLETTUALE"...
TOTALMENTE E PERFETTAMENTE incapace di intendere e di volere; ESEMPLARE NE E'  L'Anticristianesimo planetario vigente: in Occidente, QUALE FARO TENEBROSO, RISULTA IN ESSERE  una delle peggiori forme di Anticristianesimo…il Cristianesimo negativo invertito RITUALE E gestualistico DELLE SCIMMIE, l’Anticristianesimo inconfesso millantato Cristianesimo – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario della Vita umana/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo, Sede provvisoria operativa del Principe regnante, Città del Sole, Città dell’Universo sulla Terra, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.     
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it
N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)


Nessun commento:

Posta un commento