domenica 8 gennaio 2017

CARPE DIEM IL VANGELO CHE VIVE: IO SONO L’ULTIMO CHE DIVIENE IL PRIMO

 CARPE DIEM IL VANGELO CHE VIVE
IO SONO L’ULTIMO CHE DIVIENE IL PRIMO
Pertanto
quindi
di conseguenza,
quella famosa ultima cena
che diviene la prima
e l’assoluta
cena
di lavoro umano, creativo... 
l’opera umana che nel mondo primate del Male perfetto baubaubaublablablascorreggiante
delle scimmie che scorreggiando
parlano, parlano, parlano perché nel Mondo dello Spirito immondo, il Male perfetto, col culo naturalmente
le scimmie ce campano e s’arricchiscono e s’engrassano…
ogni opera umana mette
altrettanto naturalmente in crisi 
il mercato, il mercato primate
che campa e s’ingrassa di morte, 
di plagio, d’imitazione, 
de reiterazione, nonché 
di precedenti, riferimenti e mere memorie de scimmia…
copie conformi, poveracce le scimmie, che altro non sanno fa e non possono fà
che copià;
per cui quindi pertanto, 
de conseguenza
ste scimmiette idiote furbastre
aspettano pazienti
che il creativo, l’umano come me,  
crepi
- e magari come è successo
con me, l’Ecce Homo, Gesù Cristo   
vittima protagonista assoluta
del Delitto antropologico
della Croce,
te danno anche una bella accelerata
pe fatte crepà prima del tempo naturale previsto
e fregatte l’invenzione
e facce, copiando, imitando, plagiando, reiterando, scimmiescamente,
gloria e denaro.
Ma ora stiamo andando fuori tema,
come me chiamavano – per l’appunto il Fuori Tema -  da alunno
e poi da studente ai tempi della scuola
pe damme un voto in meno
sui miei compiti creativi
dei quali, essendo creativi
e pertanto sempre nuovi, umani,
quegli insegnanti primati
de scimmie
non ce capivano un tubo
tanto pe cambià.
Ora però non sgarriamo: l’argomentio centrale
era l’ultima cena, giusto?
Ma a questo punto, perdonatemi,
ma ce l’ho sul gozzo da tempo
e questa è l’occasione buona per metterlo in rilievo. Ce sò delle pitture, dei quadri, sull’ultima cena, ritenute e tramandateci dalle scimmie opere d’arte, che fanno proprio schifo!
Comunque, proseguendo e andando sul pratico, sull’essenziale,
è quel grande tavolo che m’interessa.
Dopo che, nell’ultima parte dei miei duemilaediciasette anni di vita
avevo prestato per quindici anni servizio militare
nell’Arma dei carabinieri 
quale comandante di reparti operativi,  tra cui servizio di squadriglia sul campo
contro il banditismo sardo dell’epoca,  per volere della Suprema Entità Divina, la Regina Madre Iddio,la Madre Che Vive, transitai nell’impiego civile
onde proseguire il mio addestramento per il compito piuttosto arduo (il Governo del Mondo)  che oggi adesso ci compete…
e dove, come direttore di un ufficio provinciale del lavoro, in Sardegna, ufficio altrettanto operativo
del Ministero del Lavoro e della massima occupazione come se chiamava allora,  e non ufficio meramente rappresentativo, de scimmia, ma, per quanto mi riguardava  umano, creativo,  dovendo io gestire contro le leggi malsane delle scimmie una marea di povera gente bisognosa in stato di disoccupazione perenne…
m’ero procurato come scrivania
un tavolo da riunione,
preciso a quello dell’ultima cena
da dodici e più persone,
che adesso me servirebbe - eccome me servirebbe per quello che c’ho in mente! -
nella inaugurazione della Nostra opera, quando Noi, la Madre e il Figlio,
previo il suono festoso
di tutte le campane del monno
prenderemo finalmente e solennemente possesso
della Nostra sede nell’estinto stato vaticano finora usurpatoci dallo Spirito immondo, Satana, l'Anticristo, la Scimmia,
sia come tavolo di lavoro creativo
che me tocca da svolge nel Governo del Mondo,  caudiuvato, al posto dei miei antichi apostoli, da dodici spose principesse valchirie del Regno dei cieli, belle, bone e prosperose
spero, anzi ne sono più che sicuro
perché sarò io in persona che me le scelgo, a turno, dato che avendo migliaia e migliaia di spose
sparse per il mondo, la turnazione è importante; a meno che la Regina Madre Iddio non me fà qualche scherzetto dei suoi – pe favve un solo esempio, m’ha dato e poi s’è ripresa Biancaneve proprio il giorno de Natale dell’anno 2011, pe famme gli auguri de Natale e damme in sposo alle future Valchirie del Regno (la quale eroina della favola trasferita nel mondo reale, al posto dei sette nani m’aveva dato sette figli) –
e sia tavolo da riunione che me serve pe magnà, ovviamente  sempre insieme alle mie bellissime dodici o più (non mettiamo mai limiti alla provvidenza) spose principesse valchirie.
Che mi dite, che mi dite, tra i miei tanti possedimenti vaticani,
o anche nel resto del pianeta Terra,
di cui e su cui tutto, ma proprio tutto,
tutto, tutto, e ribadisco tutto, 
è di mia esclusiva e assoluta proprietà,
lo troverò lo troverò lo troverò…  
lo troverò un tavolo cosi? 

(S.V. “CARPE DIEM IL VANGELO CHE VIVE.  NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI – Rubrica d’Informazione avanzata – La Voce è Viva e dalle mediterranee acque risorge per un Giudizio e una Rivoluzione, affinchè chi non vedeva veda e coloro i quali credevano di vedere diventino ciechi. Gesù Cristo Risorto Verbo incarnato nella Chiesa Cattolica Apostolica Romana fondata dalla Suprema Entità Divina, la Regina Madre Iddio, la Madre Che Vive, e usurpata dallo Spirito immondo, l’Aborto di vita e  rifiuto umano, l’Anticristo, la  Bestia dai due corni e dai due nomi, SATANA, il Primate complesso dotato di parola predisposto ad evolversi in persona umana, ma involuto e degenerato in semplice primate: la Scimmia idiota assolutamente incapace di intendere e di volere  che parla e parla parla parla parla e straparla baubaubaublablablablaterando,
senza sapere quel che si va dicendo, ascoltando, scrivendo, leggendo, facendo…simulando credendosi fingendosi ostentandosi persona umana, ma – ribadiamo sottolineandolo – POICHE’ AFFETTA DA SVARIATE E GRAVI FORME DI IDIOZIA, assolutamente incapace di intendere e di volere; l’Anticristianesimo planetario vigente: in Occidente, una delle peggiori forme di Anticristianesimo, il Cristianesimo negativo invertito, l’Anticristianesimo inconfesso millantato Cristianesimo – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario delle Nazioni/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra. Centro biologico operativo, Sede del Principe regnante, Città del Sole, il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)
      





  

Nessun commento:

Posta un commento