domenica 18 dicembre 2016

LA VOCE E’ VIVA E DALLE MEDITERRANEE ACQUE RISORGE PER UN GIUDIZIO E UNA RIVOLUZIONE, AFFINCHE’ CHI NON VEDEVA VEDA E COLORO I QUALI CREDEVANO DI VEDERE DIVENTINO CIECHI. GESU’ CRISTO RISORTO VERBO INCARNATO NELLA CHIESA CATTOLICA APOSTOLICA ROMANA FONDATA DALLA SUPREMA ENTITA’ DIVINA, LA REGINA MADRE IDDIO, LA MADRE CHE VIVE, E USURPATA DALLO SPIRITO IMMONDO, L’ANTICRISTO, LA BESTIA, IL PRIMATE BAUBAUBAUBLABLABLABLATERANTE, LA SCIMMIA CHE PARLA, IL CRISTIANESIMO NEGATIVO INVERTITO, L’ANTICRISTIANESIMO D’OCCIDENTE INCONFESSO MILLANTATO CRISTIANESIMO. IL VANGELO CHE VIVE. ECCE HOMO, L’UOMO E IL FIGLIO DELL’UOMO, IL PRINCIPE DELL’UNIVERSO. APOCALISSE ULTIMO ATTO: WICCA

 

In questa nostra rivisitazione della Terra, nel tempo della Grande Conoscenza, ci  siamo avvicinati ultimamente all’ Arte magica Wicca, culto che presenta in atto il più rapido tasso di crescita negli Stati Uniti.
E abbiamo inteso di trovarvi, se non una improbabile vicinanza e una impossibile comunità di intenti, certamente una minore lontananza rispetto a ogni altra risultanza ottenuta nella nostra pratica indagatrice condotta sul pianeta Terra sulle componenti di maggiore trascendenza, rilevabili tra le basi poste per l’emersione  del Neopaganesimo, dopo il Celtismo e l’Etenismo antecedenti agli anni Cinquanta, artefici  del fenomeno di un ricostruzionismo pagano relativamente distaccato,  rispetto alla tendenza eclettica di cui la Wicca è la religione più influente.
E in particolare, la religione wiccan -   anche perché la più diffusa – sembra avere avuto e continui ad avere un’autorità dominante sull’intera struttura del Neopaganesimo propriamente detto.
La stessa Wicca adotta largamente tendenze culturali tipiche di ogni religione neopagana, simili al tecnopaganesimo e all’ecopaganesimo, entrambi compatibili con la religiosità wiccan.
La cultura popolare americana, letteraria e televisiva, ha fatto propri, diffondendoli, gli ideali wiccan: gli elaborati di Cate Tiernan, il film The Craft, le serie televisive Buffy l’ammazzavampiri, Angel e soprattutto Streghe, in cui compaiono numerosi riferimenti alla Wicca (per esempio il Libro delle Ombre) anche se inevitabilmente decontestualizzati e semplificati; ma, in epoca contemporanea, la Wicca è stata spesso associata, erroneamente o intenzionalmente – con prassi persecutoria e intento di scredito da parte delle religioni dominanti sia di connotazione anticristiana confessa che inconfessa -  al satanismo e in particolare in connessione con l’isteria popolare di natura primate sull’abuso rituale “satanista”, associazioni e riferimenti comunque assolutamente infondati.
Le prassi persecutorie hanno comunque costretto gli wiccan a praticare spesso il proprio culto in segreto e in privato e, anche in America, i riconoscimenti ufficiali ottenuti dalla Wicca, sono stati a volte contrastati da iniziative da parte degli anticristiani inconfessi e da ramificazioni anticristiane del conservatorismo primate ortodosso  statunitense.
Pertanto, tutto ciò considerato, in un primo tempo ci aveva favorevolmente sorpreso il fatto che  la Wicca riprendesse l’Antica Religione incentrata sulla Terra e il culto della Dea Madre, partendo dal presupposto (unanimemente accettato sul pianeta, ma altrettanto unanimemente rifiutato) che “tutte le persone umane sono uguali, a prescindere dalla razza, dal sesso, dalla religione, dalle inclinazioni sessuali e…” qui cascano purtroppo contemporaneamente sia l’asino che la maschera… “ dal REDDITO”. 
Come se il reddito diseguale fosse un prodotto naturale della Terra e della divinità ancestrale materna, e non il prodotto inquinante criminale e criminoso dell’usurpazione matrigna della Terra, il che nel riconoscimento  contestuale della Disuguaglianza Economica violatrice della Legge fondamentale dell’Universo, e rifiutando  il Presupposto enunciato,  lo rende di fatto irrealizzabile, negativizzato e invertito perfettamente primate, dal momento che ogni comunità sociale non può che fondarsi, costituirsi e organizzarsi economicamente: tant’è che l’affermazione di filosofia del diritto e l’enunciazione di diritto costituzionalista che il principio costituzionale dell’uguaglianza dei cittadini non può che significare inviolabilmente e inderogabilmente EGUAGLIANZA ECONOMICA - principio costituzionale fondamentale UMANO realizzabile per le comunità umane sulla base della corrispondente Humana Oikonomia, in quanto economia della Vita - è incontestabile..
Sottolineandolo come esempio a sostegno della odierna lezione, la violazione con negativizzazione e rovesciamento che non può che significare TRADIMENTO della natura umana, scaraventa la Wicca lontanissima dal Cristianesimo   Realizzato,  rigettandola  nel  ginepraio informe del calderone -j9, ove vige la totalità dell’anticristianità planetaria primate, orientale, occidentale, confessa, inconfessa, credente, non credente, praticante, non praticante, agnostica, ateista. 
E a questo punto, approfondendo il discorso sul suddetto “presupposto”, affermato e simultaneamente violato sulla Terra in ciascuna Nazione e in ogni  aggregazione, istituzione, associazione e istanza primate, pubblica e privata, invitiamo fraternamente ciascun abitante di natura all’inverso originariamente umana della Terra, seppure persona fisica primate simulata umana , a interrogarsi dopo averci letto.
Se pur non avendo ottenuto accesso intellettivamente compiuto, profondo e illuminato agli scritti di Cultura dell’Universo, vi abbia comunque per lo meno istintivamente intravisto l’unicità, quella originalità unica, UMANA, che la connota Cristianesimo Realizzato uno, unico e indivisibile,  ha comunque qualche timida prospettiva di superare la prova finale realizzandosi PERSONA UMANA.
Ma, se ciò non si dovesse verificare - e poiché il   primate non sa quel che va dicendo, ascoltanto, scivendo, leggendo, facendo; per cui scimmia è e scimmia rimane - non possiamo che suggerirgli di… correre! 
Correre correre correre - prima che sopraggiungano la Pala, la Ramazza e il Forcone, emblema pro-tempore della liberazione della Terra dai Primati che parlano, dagli inumani della parola morta, registrata, automaticamente reiterata: Ripetitori androidi; cioè liberazione dai Negativi invertiti, dai Primati infestatori baubaubaublablablablateranti, messa in atto dal Cristianesimo Realizzato sul pianeta infestato, oltre che dai semplici animali e dalle cose inanimate, anche e soprattutto dagli animali complessi, ossia dalle Scimmie parlanti baubaubaublablablablaterando – onde evitare che il fuoco purificatore della Grande Disinfestazione lo raggiunga, per l’eternità.

E TUTTAVIA, PER LA VALLE DI LACRIME…
Soprassediamo, asciugando le lacrime ai piagnoni, grazie alle  festività ricorrenti in arrivo a Natale tanto care alle giovani stelle bambine,  stendendo per il momento un  velo pietoso sulla valle infelice, lasciando integra e pura la GRANDE SPERANZA in un domani radioso, con l’augurio poetico della  scrittura creativa che segue, ma – soprattutto - con l’augurio sincero, personalmente destinato a ciascuno di voi, dalla VITA CHE NON CONOSCE TRAMONTO, dalla Cultura dell’Universo: il CRISTIANESIMO REALIZZATO CHE VIVE!

 E PER IL BUON NATALE AL NATALE CHE VIENE 
E IL BUON ANNO AL NUOVO ANNO…

LA SANITA’, L’IMMORTALITA’ E LA GIOVINEZZA PERENNE, FONDAMENTO UMANO DEL CRISTIANESIMO REALIZZATO CHE VIVE
Ecco, questo è l’augurio di Gesù Bambino destinato ai primati nell’ultimo atto della separazione dei vivi -  ossia degli esseri umani, i creativi -  dai morti, cioè dalle scimmie reiterative baubaublablablablateranti.               
Con la seguente precisazione…
Non sussiste altra possibilita’ onde salvare dalla perdizione gli eventuali esseri umani presenti tra i primati nel contesto negativo invertito delle copie conformi e del ricalco,  che ricorrere al regime di Eguaglianza economica assoluta, la Società per azioni umane, il quale – implacabile -  sottrae inesorabilmente alla scimmia imitante il proprio imperio reiterativo: il denaro; strumento creato per stabilire l’eguaglianza economica nella Società per azioni umane, ma - negativizzato e invertito dalle scimmie imitanti, le copie conformi e i ricalchi  - utilizzato dai primati per perpetuare all’inverso il regime di disuguaglianza economica relativa primate nel quale l’essenza umana, l’intelletto, la creatività,  l’anima e i valori umani, vengono misconosciuti a vantaggio della fisicità, della disonestà, della criminalità consuetudinaria socialmente organizzata presso ciascuna Nazione nella peggiore forma possibile di Ordine sociale eccetera eccetera eccetera, e ad esclusivo vantaggio promozionale della mera memoria animale posseduta dalle scimmie.
Una volta attivita la Società per azioni umane fondata inviolabilmente sull’Eguaglianza economica, compariranno se ce ne sono presenti sul pianeta Terra, i vivi, i creativi, gli esseri umani, i quali si faranno immediatamente carico di salvare i bambini,
nella generalità esseri puri, preumani, predisposti a realizzarsi umani, sottraendoli all’involuzione e alla degenerazione primate.   
Non sussiste altra possibilià di salvezza per i  bambini preumani e per gli esseri umani eventualmente presenti sul pianetaTerra; e l’ennesima negativizzazione e rovesciamento perpetuata dal regime primate,  importerebbe inesorabilmente, sulla Terra, la manifestazione  dell’Inferno!
Basti pensare alla discriminazione tra scimmie ed esseri umani.
Se saranno i  creativi, gli esseri umani a governare in virtù del Regime universale umano inviolabile di Eguaglianza economica assoluta, essi accoglieranno i Nostri suggerimenti di amore verso il loro prossimo, il primate, e se ne prenderanno cura; ma se  all’inverso come è stato finora,  l’imperio resterà alla scimmia, essa si proclamera’ scimmiescamente essere umano,  perseguitando se presenti gli eventuali creativi, gli esseri umani, definendoli scimmie e decretando la morte perpetua della Terra!
La salvezza importata dall’Uomo e dal Figlio dell’Uomo è la salvezza assoluta della Terra, la quale investe ogni presenza biologica sulla Terra, creativi e scimmie, riconoscendoli tutti indiscriminatamente persone umane nell’Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta, Società per azioni umane sulla Terra!

IL NATALE FELICE
E’ come un fiore azzurro
esposto
alla fiamma tenue
del sole di dicembre.
E’ come una goccia
di rugiada
che brilla alla prima luce
mattutina.
E’ una carezza di neve
soffice e leggera
che viene giù nel primo
e poi nell’ultimo saluto
dell’inverno.
E’ un bambino ridente,
che corre veloce
al tepore dei giardini
di primavera,
e salta e canta e insegue i guizzi di luce
cristallina.
Il Natale felice
è  come te,
quando mi guardi
e sorridi.

 L’ANNO CHE VIENE
E’ un insieme di giorni
che si assommano
sulla tua nuova pelle.
E’ come il ticchettio
delle ore
che t’invecchia nel sonno
e ti ringiovanisce più tardi,
al risveglio.
E’ il vestito nuovo
che indossi
nei riflessi dello specchio
dell’anima.
E’ la speranza bella,
il futuro
che arriva sempre
il domani.
Domani.
Quando la prima luce
viene
rivestita d’aurora,
ed è già vecchiezza,
al tramonto
per rinascere
aurora
al mattino.

S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI 
Rubrica d’Informazione avanzata – LA VOCE E’ VIVA E DALLE MEDITERRANEE ACQUE RISORGE PER UN GIUDIZIO E UNA RIVOLUZIONE,  AFFINCHE’ CHI NON VEDEVA VEDA E COLORO I QUALI CREDEVANO DI VEDERE DIVENTINO CIECHI. GESU’ CRISTO RISORTO VERBO INCARNATO NELLA CHIESA CATTOLICA APOSTOLICA ROMANA FONDATA DALLA SUPREMA ENTITA’ DIVINA, LA REGINA MADRE IDDIO, LA MADRE CHE VIVE,  E USURPATA DALLO SPIRITO IMMONDO, L’ANTICRISTO, LA BESTIA, IL PRIMATE BAUBAUBAUBLABLABLABLATERANTE, LA SCIMMIA, IL CRISTIANESIMO NEGATIVO INVERTITO, L’ANTICRISTIANESIMO D’OCCIDENTE INCONFESSO MILLANTATO CRISTIANESIMO. IL VANGELO CHE VIVE  ­ –“ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario delle Nazioni/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra.  Il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli https://vallisergio.blogspot.com 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)






Nessun commento:

Posta un commento