domenica 4 dicembre 2016

I PASSI CHE SCAVANO SOLCHI SULLA SABBIA


Non lasciano traccia
sulla terra
la consumano soltanto
senza sapere che è la terra
a consumare loro
se passi perduti.
Ma i miei  passi su di te
Graciela
sulla tua bellezza aggraziata
alta snella soda
formosa al posto giusto
proporzionata
due seni prorompenti
una bocca morbida
dolce salmastra saporita di mare in estate
un sorriso radioso
una lingua tenera umida voluttuosa carezzevole
due occhi splendenti
una figa dolce amara aspra insapore
saporita zuccherata al miele
e un gran culo tondo rotondo carnoso
incantevole
accarezzato percorso morsicato
mordicchiato dai miei passi
dai miei passi felpati di notte
nella notte dei sogni…
lasciano in te tracce indelebili
di un amore per sempre.  

DIRETTA LIVE (S.V.  “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE  – Poesie per Sognare  – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario delle Nazioni/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra.  Il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/ 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.     
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)




Nessun commento:

Posta un commento