venerdì 18 novembre 2016

IL VANGELO CHE VIVE. PARLA L’UOMO E IL FIGLIO DELL’UOMO, IL PRINCIPE DELL’UNIVERSO. RICOSTRUZIONISMO UNIVERSALE



 
IL VANGELO CHE VIVE. PARLA L’UOMO E IL FIGLIO DELL’UOMO, IL PRINCIPE DELL’UNIVERSO. RICOSTRUZIONISMO UNIVERSALE
Con la denominazione “Ricostruzionismo Universale”, si intende il riassunto riepilogativo della Storia della Vita, vale a dire della Storia dell’Universo, tralasciando il Primordio e partendo dall’Utero dell’Universo e dal concepimento dell’Universo Madre, reso per la parte che riguarda la Terra e nella forma narrativa più semplice e intellegibile possibile sul predetto pianeta infestato dai primati e da liberare per recuperare laddove esistenti gli esseri umani.
La pubblicazione sul pianeta Terra nella parte che lo riguarda, del Ricostruzionismo Universale, si è resa opportuna dopo l’incontro con le realtà ecologiche e ambientaliste fondate sulle arti magiche, in quanto tracce naturalistiche della paranormalogia classica, riconducibili alla religione Wicca.
Ciò  è dovuto alle caratteristiche peculiari di questo movimento neopagano,il quale non avendo alcuna istituzione centralizzata ne alcuna ortodossia dominante, in talune sue versioni liberamente costituite e sviluppate, venera i cicli della natura e il divino immanente presente nel mondo terreno sotto infinite forme, riassunte in un principio divino femminile e uno maschile conforme alla natura umana.
Quindi, anche se inconsapevolmente, in talune sue correnti di pensiero la dottrina Wicca si rivela geneticamente erede del più antico dei culti: quello della Terra ancestrale e della Dea Madre, intesa come divinità femminile, e del Dio, figlio ancestrale della Dea, riconducibile alla componente maschile della divinità, suscitando l’impressione  - in ogni sua riproposizione del tema connesso alla morale ambientalista  ed ecologica  o anche nelle ulteriori e illimitate variazioni  - di un’unica tesi, di un corpo frantumatosi in incalcolabili discendenze, articolazioni e  diramazioni, riconducibili però a una comune memoria ascendente, cioè ad un’unica seppure lontanissima origine.
E non è da sottovalutare, tra le molte caratteristiche particolari della dottrina Wicca che la differenziano dalle altre religioni neopagane o di gran parte di esse, l’insolito universalismo tuttavia rafforzante  l’inconoscenza  generale  radicata in un contesto planetario predominante primate, chiuso e isolato dal resto dell’universo, ovvero dal resto di ciò che ritiene sia l’universo, in realtà isolata da un immane  deserto cosmico che costituisce in minima parte la complessità di un ordine cosmico in via di estinzione, di cui non c’è nessuno, su tutto il pianeta, che ne abbia la minima consapevolezza.
Il Ricostruzionismo Universale schematico e cronologico, si articola come segue, con l’avvertenza che nella quasi totalità dei passaggi cronologici, il tempo trascorso o risulta incalcolabile per le immense distanze intercorrenti, oppure diviene irrilevante.   

1)  Utero dell’Universo e concepimento dell’Universo Madre.
2)  Principio.
3)  Primo Universo. Universo Originale Neutro. Universo della Luce, il quale comprende e si sviluppa nelle seguenti Ere.
4)  Era Lunare: Era della Madre. Composizione femminile.
5)  Era Solare: Era del Figlio. Composizione maschile.
6)  Era Astrale: Era della fratellanza. Unificazione in un’unica personalità dotata di intelligenza (persona originale neutra) delle rispettive composizioni (femminile e maschile): da non confondere con l’androgenismo  antimaterico presente in alcune forme animali sul pianeta Terra, perché per unica persona si intende il possesso della medesima essenza intellettiva vitale, fondamento dell’essere dotato di intelligenza, ovvero l’anima, restando tuttavia distinguibile la restante componente meramente fisica e sessuale.
7)  Era Collassale. Era della disegualità economica.
8)  Big Bang. Fine del Principio.
9)  Scomparsa del Mondo Astrale.
10)            Finito.
11)            Secondo Universo. Universo Negativo Invertito. Universo simulato. Persona negativa invertita. Era della persona fisica simulata umana. Il pianeta delle Scimmie.
12)            Mondo del Male Perfetto.
13)            Mondo animale.
14)            Era ancestrale. Primitivo. Sul pianeta Terra compaiono i primi insediamenti delle scimmie parlanti.
15)            Era preistorica.
16)            Era storica
17)            Era della Grande Apparenza. Primo Cristianesimo. L’Uomo e il Figlio dell’Uomo è sulla Terra. Era della predicazione economica. Cristianesimo originale neutro.
18)            Abbattimento del Tempio delle scimmie parlanti e Fondazione del Regno dell’Uomo.  
19)            Persecuzione del Primo Cristianesimo.
20)            Delitto della Croce.
21)            Era della negativizzazione e dell’invertimento del Cristianesimo originale neutro. Cristianesimo Negativo Invertito.
22)            Era dell’Anticristianesimo.
23)            Resurrezione del Primo Cristianesimo.
24)            Era della Grande Conoscenza.
25)            Realizzazione del terzo Universo. Era dell’Universo Positivo Rivoluzionario.  Sulla Terra: Fondazione dell’Universalesimo.
26)            Era  del Cristianesimo Positivo    Rivoluzionario.
27)            La Grande Conoscenza si sviluppa in tre prime Conoscenze.
28)            Era della prima conoscenza. 
29)            Percezione sul pianeta Terra del primo processo cosmico relativo alla realizzazione dell’Universo. Il terzo universo, l’Universo Positivo Rivoluzionario, fornisce essenza, corpo e sostanza all’Universo reale. 
30)            Il secondo universo (l’universo negativo invertito) cade in prescrizione, cessa dall’essere “universo” e assume la funzione di ordine cosmico (negativo invertito).
31)            Infinito.
32)            Era della seconda conoscenza.
33)            Il terzo universo, l’’Universo Positivo Rivoluzionario-Universo Reale, si realizza uno, unico e indivisibile. L’ordine cosmico negativo invertito viene rimosso. Percezione sul pianeta Terra del secondo processo  cosmico.
34)            Terzo processo cosmico: l’ordine cosmico negativo invertito, rimosso,  viene destinato alla  Cancellazione.  L’ordine cosmico negativo invertito, viene cancellato.
35)            Era della terza conoscenza.
36)            Era dell’Anticipazione. La percezione sulla Terra del terzo processo cosmico,  viene anticipata dalla Sospensione adottata dall’Universo in attesa del Recupero di ciò che sulla Terra possa rivelarsi utile alla sua Causa. 
37)            Era del Recupero. L’estinzione dell’Ordine Cosmico Negativo Invertito ex universo omonimo, non viene percepita sulla Terra, pro-tempore, in attesa della conclusione del Recupero.   
38)            Era del Cristianesimo realizzato.
39)            Era collassale dell’Anticristianesimo.
40)            Era della Persona positiva rivoluzionaria. Terza persona: Persona umana reale.
     ----------------------------------------------------



PROCESSO CRONOLOGICO DELLA PERSONIFICAZIONE UMANA.

PREMATERIA – ANTIMATERIA – MATERIA
                         PREASSOLUTO - RELATIVO – ASSOLUTO
PRINCIPIO – UNIVERSO DELLA LUCE – ORIGINALE NEUTRO (1)
FINITO – UNIVERSO SMULATO- NEGATIVO INVERTITO (2)
INFINITO – UNIVERSO POSITIVO RIVOLUZIONARIO – UNIVERSO
                   REALIZZATO -  REALE (3)
1)              Prima Persona.  Persona umana originale neutra:  Persona Umana Ideata.
2)              Seconda Persona. Persona umana originale neutra degenerata.   Negativa invertita: Persona Umana simulata. Primate. Scimmia che parla.
3)               Terza  Persona. Persona Umana Positiva Rivoluzionaria:  Persona Umana Realizzata.

--------------------------------------------------------------
      
 Per rendere l’esposizione quanto più breve, rapida e concisa possibile – essendo riferita a un Processo  già di per se difficilissimo ed estremamente complesso, tanto dal rasentare il pericolo dell’inenarrabilità - e non appesantirla eccessivamente con ulteriori passaggi, mancano alcuni riferimenti anche importanti tipo il Determinismo reale, la Triade Universale, il Giusrealismo, il Diritto Reale, il Contatto biologico operativo stabilito dall’Universo sulla Terra, lo Stato di puro Pensiero, il Centro Operativo dell’Universalesimo, il Grande Flagello, la Tribase elementare della Conoscenza, la Promozione dell’umanità simulata alla prova personale dell’Esame in atto, il Calendario dello Stato dell’Universo, il Prosieguo Spazio-temporale verso l’Infinito, l’Ipermondo-il Mondo Parallelo Iperbarico, il Mondo della Nuova Terra, la Ragione Unitaria, ecc; e fornita, dunque, la chiarezza necessaria al contesto particolare Wicca - in questa sede assunto  per campione - e importata di conseguenza  contemporaneamente illuminazione al contesto  generale del pianeta Terra, vi è da precisare che la mancanza di una istituzione centralizzata Wicca e di una ortodossia dominante, ha condotto all’emersione di una miriade di branche distaccatesi dalla forma tradizionale e, per gli effetti collaterali che ne sono derivati, il composto dottrinale ha subito diverse variazioni, ma tendenzialmente tutti i possibili sentieri Wicca sembrerebbero aver conservato una impostazione teologica di fondo invariata, pur cambiando spesso gli aspetti rituali, soprattutto iconografici e solo superficialmente talune impostazioni specialistiche, passando dalla teologia alla cosmologia e all’etica.
Tra le sue - nel senso relativo del pozzo senza fondo – “infinite dissociazioni” o correnti dissociative, vi è anche una Wicca cristiana, in realtà primate e pertanto anticristiana inconfessa, la quale si distingue dal mantenere l’impostazione dottrinale di fondo, in quanto dottrinalmente risulterebbe molto diversa da tutte le altre forme di anticristianità dichiarata  Wicca, tanto da non venirne considerata facente parte. 
Naturalmente, il contesto Wicca custodisce ed esalta – come ogni cosa che sia terrena - tutte le caratteristiche proprie del Mondo del Male Perfetto, anche dottrinalmente tendente alla dissociazione estrema ereditata dalla seconda origine (il big bang) e, per gli aspetti sintomatici riconducibili all’attrazione vorticosa, alle tortuosità perverse, alle intrigaglie e ai percorsi labirintici del proprio fondo senza fondo paludoso e da sabbie mobili, chiuso dal cerchio senza via d’uscita dell’alfa e dell’omega e dalla  flagellazione costante e irreversibile ricevuta dall’Analfabetizzazione dell’intelletto primate simulato umano.
Ma ciò che ci ha attratto e condotto a scegliere per talune lezioni di Cultura dell’Universo,  il culto magico Wicca, in America definito Arte, è stata proprio la componente statunitense più giovanile e femminile (soprattutto le congreghe delle Giovani Streghe) che a differenza di ogni altra analoga istituzione religiosa o comunque di qualsiasi altra analoga istituzione, inevitabilmente intesa al serioso,  al vecchismo e all’intrattenimento mortuario, nonostante il culto del Libro delle Ombre ci è parsa gioiosa, giocosa ed estremamente giovane e viva nell’esercizio dei suoi originalissimi incantesimi e pertanto umana o preumana.  
Giocare con le loro carte magiche, lo confessiamo, è sicuramente molto più divertente di un week and trascorso in albergo a Malaga, alle Seychelles o alle Bahamas, giocando a rimpiattino con la giovane vicina di stanza.
Anche perché a Malaga, alle Seychelles o alle Bahamas, non ci siamo mai stati, specialmente in vacanza.       
Intanto però la gente invecchia, la gente si ammala, la gente soffre, la gente muore, la gente ha fame, la gente ha sete, la gente non ha lavoro, la gente viene ammazzata, fatta a pezzi,  torturata, violentata, massacrata, derubata, rapinata, rapita, oppressa, sfruttata, schiavizzata. I bambini! Le donne, gli anziani, gli infermi, gli incapaci…
E intanto l’incompetenza, l’insufficienza e l’impotenza delle forze dell’ordine primate, e tra gli inquirenti e tutti gli altri Non Impedire Un Evento Delittuoso Che Si Ha L’obbligo Giuridico Di Impedire Equivale A Provocarlo, stradominano gli scenari  i migliori primati che equivalgono di conseguenza i peggiori esseri umani, insieme all’eccellenza del “non sapere neppure dove si è messi”,  nell’eccesso di non possedere  un barlume di coscienza, la minima cultura,  la minima conoscenza, neppure quella  elementare della Tribase: ”conoscere almeno da dove si provenga, dove ci si trovi, dove si è diretti”.
  
 

(S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI  – Rubrica d’Informazione avanzata – LA VOCE E’ VIVA E DALLE MEDITERRANEE ACQUE RISORGE PER UN GIUDIZIO E UNA RIVOLUZIONE,  AFFINCHE’ CHI NON VEDEVA VEDA E COLORO I QUALI CREDEVANO DI VEDERE DIVENTINO CIECHI. GESU’ CRISTO RISORTO VERBO INCARNATO NELLA CHIESA CATTOLICA APOSTOLICA ROMANA FONDATA DALLA SUPREMA ENTITA’ DIVINA, LA REGINA MADRE IDDIO, LA MADRE CHE VIVE,  E USURPATA DALLO SPIRITO IMMONDO, L’ANTICRISTO, LA BESTIA, IL CRISTIANESIMO NEGATIVO INVERTITO, L’ANTICRISTIANESIMO D’OCCIDENTE INCONFESSO MILLANTATO CRISTIANESIMO. IL VANGELO CHE VIVE  ­ –“ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario delle Nazioni/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra.  Il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/ 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)



Nessun commento:

Posta un commento