martedì 25 ottobre 2016

LA VOCE E’ VIVA E DALLE MEDITERRANEE ACQUE RISORGE PER UN GIUDIZIO E UNA RIVOLUZIONE, AFFINCHE’ CHI NON VEDEVA VEDA E COLORO I QUALI CREDEVANO DI VEDERE DIVENTINO CIECHI. PARLA GESU’ CRISTO RISORTO,PRINCIPE DELL’UNIVERSO, PRINCIPE DELLO STATO COSTITUZIONALE UNITARIO DELLE NAZIONI/ORGANIZZAZIONE UNIVERSALE DI EGUAGLIANZA ECONOMICA ASSOLUTA/SOCIETA’ PER AZIONI UMANE/STATO DELL’UNIVERSO SULLA TERRA. GESU’ CRISTO RISORTO VERBO INCARNATO NELLA CHIESA CATTOLICA APOSTOLICA ROMANA DELLA MADRE IDDIO, USURPATA DALLO SPIRITO IMMONDO, L’ANTICRISTO, LA BESTIA, IL CRISTIANESIMO NEGATIVO INVERTITO, L’ANTICRISTIANESIMO D’OCCIDENTE INCONFESSO SIMULATO CRISTIANESIMO. IL VANGELO CHE VIVE: LA PARABOLA DEGLI EVENTI

LA VOCE E’ VIVA E DALLE MEDITERRANEE ACQUE RISORGE PER UN GIUDIZIO E UNA RIVOLUZIONE,  AFFINCHE’ CHI NON VEDEVA VEDA E COLORO I QUALI CREDEVANO DI VEDERE DIVENTINO CIECHI. PARLA  GESU’ CRISTO RISORTO,PRINCIPE DELL’UNIVERSO, PRINCIPE DELLO STATO COSTITUZIONALE UNITARIO DELLE NAZIONI/ORGANIZZAZIONE UNIVERSALE DI EGUAGLIANZA ECONOMICA ASSOLUTA/SOCIETA’ PER AZIONI UMANE/STATO DELL’UNIVERSO SULLA TERRA. GESU’ CRISTO RISORTO VERBO INCARNATO NELLA CHIESA CATTOLICA APOSTOLICA ROMANA DELLA MADRE IDDIO,  USURPATA DALLO SPIRITO IMMONDO, L’ANTICRISTO, LA BESTIA, IL CRISTIANSIMO NEGATIVO INVERTITO, L’ANTICRISTIANEESIMO D’OCCIDENTE INCONFESSO  SIMULATO CRISTIANESIMO. IL VANGELO CHE VIVE: LA PARABOLA DEGLI EVENTI
VOI SIETE FATTI DELLA STESSA SOSTANZA DI CUI SONO FATTI I SOGNI E, COME I SOGNI, SIETE DESTINATI A SVANIRE -  EVENTO PRIMO
Armadietto dei medicinali. Farmaci antipsicotici allineati. Si massaggiavano le tempie, si sentivano la testa preda di un rullo compressore. Gli occhi fuori delle orbite. Bocca impastata. Stomaco in subbuglio. E c'erano i sopravissuti, un mucchio di scheletri anonimo, seduto nei primi posti riservati al pubblico.
Se ne stava lì, appiattito, le ossa nascoste sotto il vestito della domenica, bisbigliando dai teschi sorridenti. C'era poi un cortile chiuso. Si sporgevano con circospezione come se temessero che i cecchini del governo gli sparassero.
Un tizio girò il teschio e si imbatté in un altro teschio e poi in un altro, un altro e un altro ancora. Alcuni prendevano le macchine fotografiche e le videocamere e scattavano le foto e i filmati agli scheletri. Un brivido lungo la spina dorsale, la cinghia al collo, il tappo dell'obiettivo, il disco di plastica nera. Si cominciava a rotolare, si precipitava giù, verso un fondo putrido e buio.
"La nonna dice che c'è sempre speranza finché non impatti", disse una voce di teschio che si fece di colpo flebile e poi si spense nel silenzio orrido del precipizio. Conati di vomito. Sembrava di essere al Parlamento, nel Legislativo, o nelle aule di Giustizia dei Senza e dell'Assenza, nel Giudiziario. Un vero schifo. I fari non riuscivano a forare la nebbia fitta. Improvvisamente, le voci tacquero ed ecco la promulga della Fine.
"L'ho visto", gridava qualcuno: "Come ho spostato la spazzatura l'ho visto benissimo in faccia". Una faccia da esporre nei confessionali, negli uffici pubblici, a scuola e nelle aule giudiziarie. Una faccia routine, una faccia standard, un teschio standard. "L'ho visto in faccia!" continuavano a gridare gli scheletri, finché la luce improvvisa li costrinse a smetterla e il sole apparve nel sereno.
EVENTO SECONDO
Ancora sullo Stato Negativo Invertito. La condizione di inoccupazione e/o di disoccupazione dei cittadini non esiste, perché, se esistesse, non risulterebbe forse la ragione sociale di uno STATO INCOSTITUZIONALE, se la Costituzione lo fonda sul lavoro, per cui INESISTENTE risulterebbe lo Stato?


EVENTO TERZO
Gli eredi oppositori, fingendo di prendere le difese dei malati, dei pensionati e dei meno abbienti, invitano il governo a cercare altrove i denari necessari a risanare l'economia dall'eredità disastrosa proveniente dai precedenti governi.
Ma, naturalmente, si guardano bene dal mettere mano alle proprie tasche dove ristagna il bottino.


  
(S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI  – Rubrica d’Informazione avanzata – LA VOCE E’ VIVA E DALLE MEDITERRANEE ACQUE RISORGE: IL VANGELO CHE VIVE ­ –“ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario delle Nazioni/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane/Stato dell’Universo sulla Terra.  Il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/ 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)







Nessun commento:

Posta un commento