giovedì 29 settembre 2016

TESI SULLA TEORIA DELL'ARTICOLAZIONE (PUBBLICAZIONE RIPROPOSTA SUL BLOG DI CULTURA DELL’UNIVERSO IN DATA 29/9/2016)



 
 
TESI SULLA TEORIA DELL'ARTICOLAZIONE
(PUBBLICAZIONE RIPROPOSTA SUL BLOG DI CULTURA DELL’UNIVERSO IN DATA 29/9/2016)
 
 
Premettendo che la presente costituisce una dissertazione  brevissima e sintetica, con esposizione di nozioni elementari, precisiamo che con il termine "Teoria dell'Articolazione" vuole intendersi la elaborazione spaziale cosmica in tre universi distinti e contrapposti, detta "Triade Universale", che presiede alla scoperta del "Determinismo Reale" (principio unitario della realtà), il quale possiede ome postulati tre semplici ordini di leggi fondamentali , fissanti ciascuno il rispettivo ambito di governo e di genesi.
Confutando, ma nello stesso momento unificando tra di loro sia la concezione evoluzionista che quella creazionista dell'universo, la Triade Universale descrive nel seguente ordine cronologico la manifestazione temporale dei tre universi che articolano lo spazio cosmico.
Il primo è l'ORIGINALE NEUTRO, il secondo è il NEGATIVO INVERTITO e il terzo è il POSITIVO RIVOLUZIONARIO.
Ad ognuno di essi corrisponde un ordine semplice di leggi fondamentali. Stabilito il confronto sul secondo universo e sul secondo ordine, entrambi di natura perfettamente negativa, il primo universo e il primo ordine acquisiscono natura e valori neutri; il terzo universo e il terzo ordine testimoniano invece natura e valori assoluti di positività. Ponendo successivamente il confronto sul terzo ordine, che come si è visto è di natura puramente positiva, il primo e il secondo ordine si verificano rispettivamente del "pre" e dell' "anti" (sinonimo sia di origine che di precedenza e neutralità il primo, e sia di proiezione che di inversione e negazione il secondo).
Il primo ordine di leggi fondamentali determina il Prereale, il Precorpo materiale e la Prerealtà, il secondo l'immagine, il corpo fisico e l'immaginario, il terzo fonda il reale, il corpo materiale e la realtà, per cui a ciascuno di essi appartengono, cronologicamente, il mondo originale, il mondo dei fenomeni fisici e il mondo materiale.. Ma per meglio valutare gli effetti che la Triade Universale comporta, si deve tener presente come essa consenta l'attivazione del Determinismo realizzato, ossia del principio unitario della realtà.
Al valore neutro del mondo originale neutro, corrisponde la Premateria, al valore negativo del mondo negativo invertito corrisponde l'antimateria e al valore positivo del mondo rivoluzionario corrisponde la materia.
In altri termini, la rispondenza cronologica equivale, rispettivamente, alla preazione, alla reazione e all'azione, da cui vengono rilevati i tre seguenti principi fondamentali attribuibili, nell'ordine, ai tre universi: staticità, gravitazione, mobilità.
Il primo ordine di leggi fondamentali è perciò detto "della staticità", il secondo "della gravitazione" e il terzo "della mobilità".
I grafici corrispettivi di tali ordini sono: per il primo il cerchio chiuso semplice, per il secondo il cerchio chiuso con movimento a vortice, per il terzo il cerchio aperto con movimento a spirale.
Ma per poter comprendere il concetto di Triade Universale e la rivelazione che esso importa nel mondo della relatività, mondo atomico della Terra, il quale è collocato nel polo negativo dell'antimateria  (a sua volta distinguibile in antimateria neutra e in antimateria negativa),è necessario soggiacere prima alla comprensione dei significati delle parole "spirito" e "materia", entrambi invertitisi, e all'attribuzione nel polo neutro di quella parte dell'antimateria già conosciuta come tale nello scibile terrestre.
Per procedere a una corretta elencazione schematica di base (ved. precedente nota), corre l'obbligo di premettere che per "assoluto" si possono intendere i significati di tutte le parole positive quali "materia", "mobilità", "vita", "giustizia", "amore", "umanità", "cultura", "scienza", "luce", "ragione", etc., per "preassoluto" i significati neutri delle stesse parole precedute dal prefisso "pre", e per "relativo" oppure "atomico" i significati negativi delle parole contrarie "antimateria", "spirito-massa", "gravitazione", "animalità", "morte", "ingiustizia", "indifferenza", "odio", "ignoranza", "ombra", "sragione", etc.
 Raffiguriamoci, così, che l'universo sia come una casa in costruzione illimitata, ed otterremo la seguente scrittura schematica da leggere, cronologicamente, dal basso all'alto:

REALE                 MONDO MATERIALE               casa-aperta                      MATERIA
(esterno)                         (infinito)                              camera-aperta                 vivente
                                                                                   spazio infinito

IRREALE              MONDO PARALLELO              inconscio           ANTIMATERIA NEUTRA      


neutro e reattivo     psichico                                     superiore neutro
                              (finito)                                         corridoio
                                                                                  ingresso-uscita
(interno)                                                                    inferiore             ANTIMATERIA REATTIVA
                                                                                  massa-spirito
                                                                                  subconscio

IRREALE               MONDO IMMAGINARIO       anticamera         ANTIMATERIA NEGATIVA
negativo invertito   (finito)
(interno)

PREREALE             MONDO ORIGINALE             camera chiusa         PREMATERIA
(preesterno)              (finito)                                       con finestra
                                                                                   (preinfinito)

La casa autentica, il senso dell'Universo, è dunque  lo spazio infinito. Per cui, avendo in tal modo posto in evidenza il Determinismo Reale quale fine e senso dell'Universo, possiamo soggiungere in queste note sulla Teoria dell'Articolazione, che come spiegato presiede alla scoperta del "Principio unitario della realtà”, tracciando una raffigurazione schematica semplice della Triade Universale (ved. precedente nota) da osservare anch'essa dal basso all'alto in direzione crescente verticale. 

MONDO POSITIVO
Materia                                                       Luce pura infinita                                         spazio infinito
rapporto universale energetico:
emozione          natura             rivoluzione
MONDO NEGATIVO INVERTITO
Antimateria                                                    spirito-massa                                              spazio chiuso
Luce impura finita
rapporto universale energetico:
                                                   inerzia        natura invertita      reazione

MONDO ORIGINALE
Premateria                                                Luce neutra finita                                             spazio finito
rapporto universale energetico:
                                               origine         natura finita          sospensione

Al primo universo (l'Originale) appartengono le stelle neutre bianche e i corpi inanimati. Al secondo universo (il negativo invertito) appartengono le stelle nere (antistelle), la massa e gli anticorpi o spettri anatomici e atomici inerziali.
Al terzo universo appartengono le stelle rosse (viola, ultraviola)e i corpi luce.
Secondo la Teoria dell'Articolazione, la scala dei valori stellari è la seguente:

stelle originali neutre                                                          valore 1
stelle impure finite                                                              valore 2
stelle pure in sospensione finita                                       valore 3
stelle pure infinite                                                               valore 9

Rileviamo quindi un quarto ordine (che precede il terzo delle "stelle pure infinite" volto a disciplinare il Mondo Positivo). 
Infatti, la Teoria dell'Articolazione prevede, quale quarta dimensione, l'ipotesi di una sospensione spazio-temporale in cui comparirebbe un quarto universo,  quale appendice sia del primo che del secondo e premessa del terzo, detto MONDO DELLA SOSPENSIONE ETERNA, che si inserisce, in qualità di anello di congiunzione immaginaria spazio-tempo, tra i due cerchi esponenti rispettivamente l'Universo Originale e l'Universo Negativo, ed è comunemente definito, in rapporto al mondo della Terra (cioè all'universo negativo), MONDO PARALLELO.
Peraltro, la Triade Universale non prevede una differenziazione netta e definitiva tra il mondo dell'origine e il mondo parallelo, in quanto essi con l'avvento del mondo materiale tendono a sovrapporsi l'un con l'altro, per cui si ritiene utile riportare il riepilogo delle descrizioni in schema.

1   UNIVERSO NEUTRO  mondo della memoria             (memoria cosciente   
                                                                                              preumana).
                                                                                       immagine della superficie
                                                                                                       bianca.
                                                                                                                                                                                        2       UNIVERSO NEGATIVO      mondo dell'istinto                    Ombra della sottosuperficie
                                                        e della coscienza animale        nera.
                                                                                                        VUOTO-NULLA.
                                                                                                         Memoria animale(incosciente).

                                                                                                          Negativo ultranero.
                                                                                                         ANTIMATERIA.

3       UNIVERSO POSITIVO       mondo della coscienza              Intelligenza, ragione, creatività.
                                                       intellettuale e della ragione       Luce rossa, viola, ultraviola.
                                                       umana.                                       MATERIA.

Concludendo, vi è da precisare, per ciò che riguarda il primo universo, cioè l'Originale, come sia corretto attribuirgli le proprietà della precedenza di valore positivo, quale premessa, nella somma dei valori universali (prereale, preinfinito, previta, etc.), ma esclusivamente in rapporto al successo ottenuto dal terzo universo, essendo l'universo originale, in quanto neutro, predisposto a entrambi i due valori contrari (negativo e positivo); per cui preso singolarmente potrebbe anche definirsi simultaneamente "mondo della premateria" e "mondo della preantimateria" e via dicendo.
Il significato di negazione e di inversione posseduto dal secondo universo, sussiste invece sia in presenza della prima che della terza articolazione, ma nel momento in cui avvenga la manifestazione di quest'ultima.
Potrebbe sembrare perciò superfluo il precisare, come in ogni caso riteniamo necessario fare, che il valore posseduto da ciascuna articolazione sussista in proporzione sia al confronto con le altre articolazioni che la precedono o la seguono, e sia all'esito conclusivo della programmazione universale, identificabile questi unicamente nel terzo universo il quale esprime infatti l'infinito, e quindi la materia, la ragione, la vita, l'amore, la fratellanza, la giustizia, la pace, e ogni altro contenuto positivo.
Resterebbe infine da chiarire come il quarto ordine di leggi fondamentali, imposto dal Determinismo Reale in prossimità dell'esito universale, e che istituendosi quale mondo parallelo viene a sovrapporsi al mondo negativo invertito, costituisca prima il prosieguo spaziale e temporale di quest'ultimo, avendo per orizzonte direzionale definitivo l'universo reale.

Nota: schemi trascritti dalla pubblicazione "Ufo ,la Ragione Unitaria", Todariana Editrice, Milano 1981 - Biblioteca Nazionale di Roma.
(S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI - Rubrica d’Informazione avanzata – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario delle Nazioni - Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane-Stato dell’Universo sulla Terra.  Il Mondo della Nuova Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/ 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)


Nessun commento:

Posta un commento