domenica 18 settembre 2016

LA VOCE E’ VIVA E DALLE MEDITERRANEE ACQUE RISORGE: IL VANGELO CHE VIVE. PARLA IL PRINCIPE DELL’UNIVERSO, GESU’ CRISTO RISORTO VERBO INCARNATO NELLA CHIESA CATTOLICA APOSTOLICA ROMANA USURPATA DAL CRISTIANESIMO NEGATIVO INVERTITO, L’ANTICRISTIANESIMO INCONFESSO OCCIDENTALE SIMULATO CRISTIANESIMO; GESU’ CRISTO RISORTO PRINCIPE REGNANTE DELLO STATO COSTITUZIONALE UNITARIO DELLE NAZIONI.

 
 
 
 


LA VOCE E’ VIVA E DALLE MEDITERRANEE ACQUE RISORGE: IL VANGELO CHE VIVE. PARLA IL PRINCIPE DELL’UNIVERSO, GESU’ CRISTO RISORTO VERBO INCARNATO NELLA CHIESA CATTOLICA APOSTOLICA ROMANA USURPATA DAL CRISTIANESIMO NEGATIVO INVERTITO,  L’ANTICRISTIANESIMO INCONFESSO OCCIDENTALE
SIMULATO CRISTIANESIMO; GESU’ CRISTO RISORTO PRINCIPE REGNANTE DELLO STATO COSTITUZIONALE UNITARIO DELLE NAZIONI.
TRASCENDENZA. LA COMUNITA’ DELLE COPIE CONFORMI E DEI RICALCHI. FACEBOOK. COME FAR ENTRARE UN RICCO NEL REGNO DEI CIELI. INTERVENTO DI GESU’ BAMBINO E DELL’EX BURATTINO PINOCCHIO.

Reperire uno studio legale americano in grado di sostenerci e rappresentarci, il quale volontariamente ci offra i suoi servizi per attivare e portare avanti una causa contro il responsabile di Facebook, sarebbe come trovare  un ago in un pagliaio.
Molto molto più difficile che far entrare un ricco nel Regno dei cieli.
Le difficoltà sono tantissime ed evidenti, in quanto Fb viene considerato un social informatico di natura tecnologica meramente robotica, gestito automaticamente ed esclusivamente  da macchine (robotiche). Sarebbe come confrontarsi, interloquendo con una mera registrazione o qualcosa simile a un disco rotto.
Perciò, prima di citare in giudizio Fb, bisogna spendere un sacco di soldi assumendo tecnici esperti informatici in grado di recuperare tutto il materiale destinato al recupero e alla salvezza dell’umanità della Terra sottrattoci da Fb; e solo se in possesso di prove certe che il nostro materiale (come l’umanità del resto, umanamente parlando trascendendo in un discorso umano) non è tecnologicamente recuperabile, si può fare causa a Fb aspettando come minimo 20 anni per ottenere un verdetto.
La realtà, in vigenza sul pianeta delle scimmie che parlano, non è un film purtroppo! Lo sappiamo...
E la realtà ci dice ora che l’estate se ne stà andando, anzi se n’è già andata, e le nostre nuotate sono rimandate al prossimo anno! 
E la realtà del pianeta usurpato dalle scimmie che parlano  baubaubaublablablablaterando, ci dice anche  che  non possiamo chiamare in causa il tizio, del quale in questo momento ci sfugge il nome, la persona fisica simulata umana responsabile di Facebook.
Ormai, si sa, la Cultura dell’Universo lo spiega, inequivocabilmente: sarebbe come citare in giudizio un cesso o la tazza del cesso  perchè piena di merda.
E nella comunità delle copie conformi e dei ricalchi, lo stesso discorso vale per ogni altro  aborto di vita e rifiuto umano: sarebbe come chiamare in causa  i semplici animali e le cose inanimate, un cane perché abbaia, un maiale perché grugnisce, un asino perché raglia, un cavallo perché nitrisce, un verme perchè striscia, e così via…
Quindi, non servirebbe neppure mettere ancora in chiara evidenza il motivo per cui Fb ci è contro.
L’essere originale - ed essere uno unico e indivisibile in un contesto di copie conformi e di ricalchi - fa si che inavvertitamente siamo soliti spezzare le catene di Sant’Antonio di Facebook.
Non ricordate? Papa Francesco è su tutte le pagine di Fb e dopo il primo: “Il nuovo Papa è un Papa povero” -  commento che dà inizio alla catena di Sant’Antonio della comunità delle copie conformi e dei ricalchi di Fb  - ecco centinaia e centinaia e migliaia di consensi e commenti del genere: “Proprio così. Il nuovo Papa è veramente un poverello, un  papa povero, un San Francesco”.
Arriva il Principe e scrive: “Ci sono troppi poveri veri per parlare di quelli finti” e…zacchete! la catena di Sant’Antonio delle copie conformi e dei ricalchi di Fb, finisce li,  bella che spezzata.
Ecco perché chi non è con Noi, ci è contro. Ricordate le nostre parole? Oggi, adesso, in questo momento, le ribadiamo!
Per quanto riguarda i ricchi,  ecco come, senza far passare i loro cammelli attraverso la cruna di un ago, è possibile  trascinarli dalla nostra parte.
Ve ne abbiamo già parlato. Un ricco, gravemente malato terminale,  si era offerto di nominarci suoi eredi per sostenerci e finanziare la nostra impresa; per cui, chiedendo il nostro consenso e la nostra disponibilità, ci chiedeva  anche l’ammontare esatto del capitale stimato necessario alla realizzazione del Nostro Progetto.
E ad ogni buon fine trascriviamo qui, di seguito, la nostra risposta per la parte riguardante il Progetto universale (per quanto riguarda invece la nostra disponibilità a ricevere tale eredità , ne abbiamo già parlato):
“Buongiorno, grazie. Abbiamo chiarito benissimo la situazione. Il nostro progetto, in verità, e qui sono chiamato a ribadire il modus operandi inequivocabile di Gesù di Nazareth, non è calcolabile in mero denaro perché, da sempre io e la mia vita ne siamo l’opera - e dunque l’uno l’unico e l’indivisibile operatore e finanziatore – allo stato attale, dopo il governo creativo ed educativo esercitato sulla Terra direttamente dalla Suprema Entità Divina, il quale Governo integra i Dieci Comandamenti di  Mosè con Diciotto leggi e una Legge Madre, di cui ne siamo gli unici e indivisibili portavoce (difatti governo divino solennemente rivelato, in quanto correttamente  promulgato e pubblicato al mondo, tramite Internet, sul Blog di Cultura dell’Universo), abbiamo costruito, edificato e attivato la Comunione Cristiana…lo Stato costituzionale unitario delle Nazioni – Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per Azioni umane  - Stato dell’Universo sulla Terra…Comunione Universale intesa al recupero e alla salvezza dell’Umanità.
Alla quale Comunione Universale, tutte le Nazioni e tutti gli Abitatori con sembianze umane della Terra, sono chiamati ad aderire.
Questo è il Nostro Progetto di Recupero e di Salvezza della Vita.
Che altro dire del Nostro Progetto? E come calcolarlo in denaro? Il quale denaro è soltanto uno strumento, un mezzo, un mero utensile, come il coltello da cucina che serve a tagliare il pane in parti eguali…ma che (come il denaro) al Negativo invertito, ossia alla Rovescia, può essere usato per tagliare invece il pane in parti diseguali o  per uccidere?
Spero di essermi spiegato chiaramente, come sono certo che, altrettanto chiaramente, tu sei in grado di capire le mie parole, nonostante l’Italiano non sia la tua Lingua madre.
Anche la lingua parlata è soltanto un mezzo per comunicare. La forma, l’immagine, la superficie di un contesto, un fenomeno fisico di una superfice ove vige la diversità: ma noi siamo qui chiamati a parlare non della mera apparenza, ma di un contenuto universale  che è uguale per tutti gli esseri umani, veri o simulati che siano…la Vita!
Quindi tu, malato terminale, la tua presenza temporale, la tua disponibilità, il tuo vivo interesse, è più che sufficiente al compito che ci attende.
Perciò, credo che la tua ricerca del  Bene e della Vita si sia felicemente conclusa, e credo anche che tu abbia ricevuta la risposta a tutte le tue preghiere.
Ad ogni modo, eccoci qui,  disponibili ad ogni ulteriore chiarimento”.   
Perciò, concludiamo…
Un momento!
Eccoli che  arrivano, arrabbiatissimi, Gesù bambino e l’ex Burattino Pinocchio, contrariati per l’immeritata sconfitta della Magica a Firenze.
C’era da aspettarselo, commentano Gesù bambino e l’ex burattino Pinocchio: “Altro che Tre volte più forte! Quando eravamo dietro, ci davano tutti i rigori a favore che c’erano. Ma appena la squadra  della Tre Volte Capitale ha rialzato la testa, rischiando grazie alla sconfitta della Juve a Milano di guadagnare addirittura la testa della classifica, ecco che torna il Lazialismo compulsivo, la Sindrome di Remo; e con un netto rigore non concesso e una rete in clamoroso fuori gioco della Fiorentina, Mammona calcio si rifà viva (Viva? la Morte? Si fa per dire ovviamente)!”
Ok. La chiudiamo qui. E a proposito di Mammona, la prossima volta parleremo dei Tolomeo.       
Dsui-Osder-A-Sau (disattivare senza ulteriore indugio l’Organizzazione sociale di disuguaglianza economica relativa aderendo alla Società per azioni umane dello Stato costituzionale unitario delle Nazioni), e alla prossima!


(S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI - Rubrica d’Informazione avanzata – LA VOCE E’ VIVA E DALLE MEDITERRANEE ACQUE RISORGE: IL VANGELO CHE VIVE – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario delle Nazioni - Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta/Società per azioni umane - Stato dell’Universo sulla Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/ 
Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo.
Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it 
N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)


Nessun commento:

Posta un commento