domenica 21 agosto 2016

HANNA




L’adolescente protagonista del film – che vive con il padre ex agente della CIA il quale, isolandola dal resto del mondo, l’ha cresciuta in una zona selvaggia, una foresta  dove l’ha però addestrata  alle tecniche del combattimento e all’uso delle armi – è il pulsante di accensione, l’oggetto magico di una originalissima fiaba moderna che ricalcando la moda più recente delle novelle valchirie, giovanissime eroine della cinematografia d’azione, si pone sostenuta da architetture letterarie adattate al grande schermo, sulle tracce della strega e del lupo cattivo – rispettivamente la responsabile dell’agenzia e il killer incaricato di ucciderla - alla ricerca della madre mai conosciuta.
Il film, abilmente diretto da Joe Wright,  è gradevole e ben recitato da un eccellente cast formato da ottimi attori come Cate Blanchett, Eric Bana, Saoirse Ronan, Olivia Williams e Tom Hollander, dando lustro alla cinematografia favolistica, ricca di verve e di fantasia, che – superandoli  -  prende le debite distanze dai polverosi cliché tele cinematografici dei poliziotti bravissimi nel dare la caccia e catturare i criminali più spietati - esattamente all’opposto della realtà stabilita dalla Criminalità Consuetudinaria Socialmente Organizzata presso ciascuna Nazione nella peggiore forma possibile di Ordine sociale: l'Organizzazione sociale di Disuguagianza economica relativa -  realtà negata che si vorrebbe sostituire con ciò che dovrebbe essere ma non è.       
 
 
(S.V. “IL CINEMA SECONDO LA CULTURA DELL’UNIVERSO – Recensioni cinematografiche – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Arte, Scienze e Scrittura creativa. Regno dei Cieli. Stato Costituzionale Unitario delle Nazioni/Organizzazione universale di Eguaglianza economica assoluta – Società per azioni umane - Stato dell’Universo sulla Terra.  G.U e Vetrina: Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/
Centro biologico operativo. Blog di Sergio Valli http://vallisergio.blogspot.it/ Page Facebook: “Sandokan Sandokan”.   Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)


Nessun commento:

Posta un commento