giovedì 19 maggio 2016

RISPONDIMI AMORE



Ti chiamo
squilla lontano il silenzio
rumoroso mi viene vicino
e ora mi è accanto
mi è accanto davanti
di lato al mio fianco didietro 
e rimbombante permane
se tu non mi rispondi.
Forse sono solo memorie
forse è il presente
il presente del vivere dell’ascoltare
dell’attendere dello sperare del ricordare
oppure è l’ansia furiosa di dimenticare
e forse era ieri forse è oggi
forse sarà domani
se la tua voce mi manca.
Forse il destino
è questa attesa ansiosa sofferta
vacua lontana disperata furiosa
l’attesa di una voce un volto
uno sguardo un bacio una carezza
e il tuo il mio il nostro silenzio.
Qualcosa finisce
una gioia un sussurro un sussulto
un respiro un sorriso. O forse…forse
è un principio.
Ti prego ti prego amore
rispondimi.

(S.V. “PENSIERINI DEL TARDO MERIGGIO DEL TEMPO – Poesie della Sera – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)


Nessun commento:

Posta un commento