venerdì 29 aprile 2016

DALLA SEDE DEL CENTRO BIOLOGICO OPERATIVO DELLO STATO COSTITUZIONALE UNITARIO DELLE NAZIONI, PARLA IL PRINCIPE…

DALLA SEDE DEL CENTRO BIOLOGICO OPERATIVO DELLO STATO COSTITUZIONALE UNITARIO DELLE NAZIONI, PARLA IL PRINCIPE… 
Napoli, 29 APR. 2016 - É stata gettata dall'ottavo piano dall’Aborto di vita e Rifiuto umano che abusava da tempo di lei, il vicino di casa Raimondo Caputo, perché la bimba si era rifiutata di subire l'ennesima violenza di brutale pedofilia. 

É la tragica fine toccata il 24 giugno 2014, al Parco Verde di Caivano (Napoli), alla piccola Fortuna Loffredo: lo ha ricostruito la Procura di Napoli Nord che per circa due anni si è trovata di fronte al muro di omertà eretto dalla Criminalità consuetudinaria socialmente organizzata che dall'interno dello stabile ha protetto il 44enne Caputo, compagno della vicina di casa della piccola vittima.
Citiamo il suddetto inaccettabile fatto di criminalità disumana derivante dal Delitto della  Croce, che ha comportato le terribili violenze e la morte subite da una  bimba di appena sei anni - estraendolo dalla miriade dei delitti causati dalla Criminalità consuetudinaria socialmente organizzata presso ciascuna Nazione nella peggiore forma possibile di ordine sociale, e che imperterrita e omissiva in conseguenza del mancato riconoscimento del governo creativo ed educativo stabilito direttamente sulla Terra dalla Suprema Entità Divina,  prosegue il suo iter mortale di delittuosità e disumanità,  in quanto è al vaglio la legge universale planetaria n.18, la quale -  occupandosi  del mancato riconoscimento in analisi che comportando la fine di ogni criminalità e in particolare di quella comunque organizzata; riconoscimento che avrebbe posto termine ai fatti nefandi da essa discendenti – stabilisce e pone in evidenza al cospetto della Massima Autorità dell’Universo, la responsabilità penale personale sine die delle più alte cariche in atto, politiche, religiose, legislative, giudiziarie, esecutive, di governo e di rappresentanza, delle Nazioni incostituzionali in status di usurpazione del pianeta Terra.  

(S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI – Rubrica d’Informazione avanzata – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)





Nessun commento:

Posta un commento