sabato 19 marzo 2016

VALCHIRIE DEL REGNO DEI CIELI MIE BELLISIME SPOSE






Ma anche voi, belle bellissime
bone bonissime aspiranti Valchirie,
aspiranti mie spose…
affrettatevi
affrettatevi per favore
a suonarle
sto cazzo de campane…
a suonarle a vita!  
Obbligando li morti
a cessare
de sonarle a morto!
Sonate sonate sonatele a Vita!
Principesse mie spose e aspiranti,
svegliate sollecitate gli scimmioni
in abito talare e no
chiedendo le aspiranti
l’immediato arruolamento
nei nostri eserciti stellari!
Le scimmie
se stanno facendo tutte ammazzà
dai Centri dell’insanità
dove se prendono cura delle malattie
e i portatori del male
e delle patologie non hanno scampo
prima o poi è li che finiscono…
ar camposanto!
Valchirie, amori miei,
bellezze divine,
correte affrettatevi: ignara…
ignara incosciente sta gente infelice
se stà facendo ammazzà!
E noi se aspettiamo
se ancora aspettiamo,
da salvà non ce troviamo più
manco i ricordi…

(S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI – Rubrica d’Informazione avanzata  – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo”. Pinterest/Pin It.: “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)

Nessun commento:

Posta un commento