lunedì 28 marzo 2016

HO VISSUTO DI TE LA FESTA



La festa radiosa
della tua alba chiara
e dalla mia finestra
ti ho vista passare
sul marciapiede
sotto casa
lontana piccola ingrigita
dall’asfalto oscuro.
Dalla mia finestra
ho visto la festa della tua bellezza
e allora
e allora all’improvviso
all’improvviso sono sceso in volo
giù
da te
invisibile
invisibile come l’aria e il  tramonto
ancora lontano
sui monti.
Ero appena sorto dal mare
e invisibile fatto d’acqua salmastra
e ondeggiante
d’arenile schiumoso
ti sono corso dietro
sono corso dietro quella tua bellezza
più ondeggiante e bella
dell’onda…
dietro quel tuo fondoschiena
meraviglioso carnoso e soffice
profumato in primavera
di una estate radiosa
che assolata
s’avvicina
e già ci ama di un fuoco d’amore
fiammeggiante come solo l’estate
sa amare.
Ho vissuto di te
e con te
la tua festa di primavera
che già m’ardeva nel cuore e nell’anima
d’estate…
l’estate di una estate d’amore
che più tardi domani
oggi presto subito tra poco
viene,
viene tra noi e per noi
raggiante  schiumosa e oscillante
di mare,
e tra le mani
le tue mani le mie mani
un pezzo di sole
riflesso sull’acqua
ondeggiante…

DIRETTA LIVE(S.V. “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE – Poesie per Sognare - ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)


Nessun commento:

Posta un commento