venerdì 25 marzo 2016

ANCHE ADESSO UN COLPO DE SONNO



Ce credereste?
Avrò si e no chiusi gli occhi
ispirato
un pò d’aria fresca
delle alture dei sogni
ed ecco che te vedo
te vedo
te vedo te
te vedo lei
la più bella
la più bella delle belle
dei sogni
o della realtà bella
chissà
in questa specie di dormiveglia
ondeggiante oscillante
te faccio un po’ de confusione
lo ammetto…
Però te vedo
è lei sei tu
la più bella
la più bella tra le più belle
la chiamo te chiamo
per nome
e non ve dico quale
per non compromettela
per non compromettete
perchè è pure sposata
sei pure sposata…
Nessuna sorpresa
me succede sempre
mai che te trovo una single
mai!
E magari c’avrà
c’avrai
pure un figlio
o forse due
come Veronica
come Pavla
come Graciela.
Amore
è lei sei tu
non faccio in tempo
ad aprirti ste braccia amorose
che lei che tu
me se stringe me te stringi
addosso
la tua carnosa bellezza
e il rapamento è totale
non ce vedo più
cioè ce vedo troppo
c’ho gli occhi de fuoco
proprio come me se immagina
certa gente timorosa
der diavolo
e te perforo i vestiti
te li strappo da dosso
voglio dire a lei o a te
chi lo sa
non me frega più niente
la confusione è totale
adesso
fatto sta che tu o lei
chi lo sa
non me frega più niente
me la ritrovo nuda
te ritrovo
nuda
nuda e carnosa
e morbida e calda e ardente
anche lei un fuoco
anche tu
anche tu un fuoco
tra le mie braccia amorose
bellissima
uno schianto una strafica
i requisiti ce so tutti
e forse qualcuno
anzi de sicuro
puro de più
e il seguito…
che bocca
che bocca che c’ha
che c’hai
che lingua!
Me l’attorciglia
me l’attorcigli
alla mia
morbida calda viscida
sensuale
me sembra me sembri
un serpente e…
bè il seguito è un po’ spinto
poetico certo
la poesia non me manca mai
però poeticamente parlando
è troppo spinto quasi porno
perciò…
perciò ve lo racconto
un’altra volta
ce so’ ancora i bambini in giro
non li avete ancora messi a letto
e per decenza
per decenza e per amore
per amore de ste creature innocenti
me tocca de stà zitto.
Come se dice?
Zitto…
zitto e mosca.
Proprio così
e l’arrapamento
sto arrapamento de foco
bruciante
fiammante
fiammeggiante
finisce qui.
Alla prossima…
Alla prossima lezione d’amore.
DIRETTA LIVE(S.V. “PENSIERINI DEL BUONA NOTTE – Poesie per Sognare  - ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)

Nessun commento:

Posta un commento