martedì 16 febbraio 2016

TU SORRIDI AL TUO CELLULARE



Ma io io dove

dove sono?

Tu davvero mi vedi?

Vedi i miei occhi il mio sguardo

la mia bocca

i miei respiri i miei sospiri la mia sofferenza

il mio dolore i palpiti del mio cuore

e vedi mi vedi

vedi davvero la mia anima?

E senti davvero i miei baci

i miei baci ardenti sulle tue labbra

sulle tue labbra dolci

che voluttuosamente

voluttuosamente mi socchiudi?

Senti la mia lingua?

La mia lingua travolgente

sulla tua lingua

e le mie carezze

le mie carezze appassionate

che come fuoco vivo ardono

ardono brucianti e tremule

sulla tua bellezza soffice

sul tuo corpo tenero

sul tuo seno  che palpita  

sulle tue cosce

sul tuo fondoschiena morbido?

E mi senti mi odi

odi davvero la mia voce?

La mia voce risorta

fatta di cielo…

Questa mia voce girovaga

vagante itinerante?

Questa mia voce risorta

di Poeta a cielo aperto

poeta girovago vagante itinerante

errante di notte

sotto le lucenti stelle...


Questa mia voce risorta

di  Principe dell'Universo

principe della ribellione

principe dell’azzurro dell’amore e della bellezza

principe della rivoluzione...
DIRETTA LIVE (S.V. “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE – Poesie per Sognare – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)



Nessun commento:

Posta un commento