martedì 9 febbraio 2016

PAROLE TRISTI STANOTTE



Se io l’amavo e lei mi amava
se io la prendevo tra le braccia
e lei mi amava
se io la  baciavo e le sussurravo
parole d’ amore
sulle labbra,
e a volte a volte anche lei
anche lei  anche lei a volte
a volte mi amava
e mi sussurrava parole d’amore
sulle labbra.
Ma stanotte…
stanotte in un cielo improvvisamente scomparso
si è spento il Pc
mandando in avaria il nostro chat
e con il nostro chat i nostri cuori
stanotte…
Stanotte, una notte stellata senza stelle,
un monitor spento
perchè  lei
lei la mia stella più bella
non è qui con me
e qui, con me,
c’è soltanto il mio cuore ferito che ora
che ora doloroso
doloroso mi detta parole tristi stanotte
se io l'ho amata e a volte
a volte anche lei mi amava
e se lei mi ha amato e a volte anche io l’amavo
sul chat su un chat come questo
stellato a volte ma non questa notte
non questa notte che mi detta
parole tristi stanotte,
stanotte una notte stellata e noi
noi qui spenti…

DIRETTA LIVE (S.V. “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE – Poesie per Sognare – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)


Nessun commento:

Posta un commento