lunedì 22 febbraio 2016

IO TI GUARDO E T’ABBRACCIO CON GLI OCCHI



I miei occhi diventano bocca lingua sesso
e percorrono il tuo corpo come farfalle dell’aria
sono sulle tue labbra
ti catturano la lingua
t’accarezzano lievi e furiose
s’impossessano impetuose
della tua bellezza.
I tuoi occhi sono miei
mia è la tua bocca la tua lingua
che io lecco e succhio
nella tua saliva assaporo il nettare degli dei
la tua essenza di donna divina.
Oh amore, tu sei la mia rugiada
la mia rugiada del primo mattino
e del giorno e della sera e della notte
che in te
in te albeggia
il tuo odore è il profumo delle stelle.
T’assaporo
 sei dolce tenera deliziosa
a volte anche salata
ma sempre nella giusta misura e mistura.
I miei occhi sono mani
che t’accarezzano i seni le cosce
con le dita ti penetro il sesso
penetrante è il tuo profumo di donna
e tu tu affannosa respiri sospiri
ti manca il respiro
sei mia sempre più mia
mia mia mia!!!
Ed io
ed io sono tuo sempre più tuo
tuo tuo tuo…
e quando il mio sesso ti penetra
i miei occhi diventano ali lucenti
ali lucenti che ti trascinano innalzandoti
nel volo azzurro
dell’amore infinito
nell’estasi
nell’estasi della bellezza.
Ebbra d’’amore sublime
tu ora sei tutta un fremito
un brivido d’amore
e la tua carne tremula
è  come un petalo di rosa
esposto al primo soffio dell’aria.
E ora ora adesso sento il mio nome
il mio nome sulle tue labbra
nel tuo grido dell’estasi
e il tuo nome divino
che ti sussurro sulla bocca
come un ultimo respiro  
una morte che non muore ma che nasce
vita, da tramonto
trasformata in aurora.
Una morte che io
io che sono la vita l’amore la bellezza
trasformo nel primo vagito
di questo amore sublime.
Ora nasciamo ora siamo nati ora ci amiamo.
Girati voltati amore
lascia che io ti guardi
lascia che con questi occhi che sono mani
labbra lingua sussurri dell’anima
t’accarezzi…
Oh il tuo fondoschiena
il tuo fondoschiena d’argento
il mappamondo la luna
la luna  in piena  
il tuo fondoschiena è stupendo!.
Ed ora ora ora
ora che l’affanno è passato
non passa l’estasi
la mia la tua
non mi giro dall’altra parte
non ti lascio sola
io t’amo d’amore e resto
resto con te
in te
tu, tu sei mia.
  

DIRETTA LIVE (S.V. “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE – Poesie per Sognare – “ A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)







Nessun commento:

Posta un commento