martedì 2 febbraio 2016

IL GRILLO PARLANTE - E INFATTI E’ PROPRIO LI’ CHE E’ FINITO




IL GRILLO PARLANTE
Certo, dati  i tempi trascorsi,
ci saremmo aspettati che dopo la continua elencazione
delle  tante nefandezze correttamente e vastamente rilevate,
finalmente fosse riuscito a risalire alla fonte, alla causa,
determinando diagnosi e prognosi.
Purtroppo, egli  insiste invece nel  blaterare
senza costrutto, scientificità e ragione,
concludendo ogni sua dissertazione sui sintomi,
plagliaccescamente evidenziati,
arrendendosi ad una insussistente, infondata
imponderabilità, dal momento
che l’Organizzazione sociale del contesto – sono parole sue - 
“E’ la migliore che si possa mai attivare”.
Come attestato dai gravissimi e spaventosi sintomi socioeconomici,
familiari e individuali, da egli stesso denunciati,
la migliore Organizzazione sociale possibile in un Contesto Negativo Invertito, non può che essere la peggiore possibile.
Tanto viene infatti perfettamente dimostrato e provato
dall’Organizzazione sociale di Disuguaglianza Economica relativa,Totalitaria o Pluralistico sintomatica, 
delle Nazioni.
In definitiva, essendo egli fine a se stesso,
cioè chiuso,
come documentato da ogni sua reiterata dissertazione
fine a se stessa,
egli è parte integrante, perfettamente rispondente in quanto sintomo,
e per di più sintomo campione,
del Chiuso, del vicolo cieco, dello Spazio Finito,
vale a dire del Male Perfetto.
Visto, considerato e detto quanto sopra,
e premesso che Pinocchio, da burattino, si è alla fine realizzato
bambino vero, ossia autentico e pertanto vivente,
non avrebbe forse meritato, il grillo blaterante,
di restarsene appiccicato sotto quel soffitto?


E INFATTI E’ PROPRIO  LI’ CHE E’ FINITO
In Parlamento
appiccicato sotto quel cielo finto
tra le scimmie parlanti
assieme a cinque baubaubaublablablablateranti
stelle fasulle!!!
DIRETTA LIVE (S.V. “PENSIERINI DEL TARDO MERIGGIO DEL TEMPO  – Poesie della Sera – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)






Nessun commento:

Posta un commento