mercoledì 24 febbraio 2016

DILUVIA MERDA



E voi, donne,

donne perdute

del pianeta Terra

che balzanti e danzanti

balenando in penombra

perfettamente incoscienti

andate verso l’immane baratro

della perdizione

nel fosso

nel fondo senza fondo

di un pozzo senza fondo

tramutate in vacche e cavalle

da monta

sgorbie di plastica

e buchi osceni per cazzi grossi

marionette e pupazzette a carica?

Piove, piove sul bagnato, anzi diluvia,

diluvia merda sulla merda, e voi

ebeti e deficienti 

idiote  

stronze di merda

dov’è dov’è che andate?

Dov’è che andate

senza ombrello?

Voi, voi che date la vita,

aprite gli occhi

svegliatevi radunatevi

e armate dei vostri bambini

le anime vive

rispondete all’appello

l’Appello della Madre e del Figlio

per la Rivoluzione…

per la Rivoluzione assoluta

della Vita!



DIRETTA LIVE (S.V. “PENSIERINI DEL TARDO MERIGGIO DELTEMPO - Poesie della Sera  – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook

It.: “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)




Nessun commento:

Posta un commento