martedì 12 gennaio 2016

PARLA L’EX BURATTINO PINOCCHIO. DOPO SEI ANNI E MEZZO TORNA SPALLETTI…





“A quei tempi ero ancora una marionetta di legno”, esordisce l’ex burattino Pinocchio: “Però, mi ricordo benissimo del titolo di campione d’Italia scippato da Mammona calcio alla Roma di Spalletti, che lo aveva strameritato,  per essere  consegnato da Mammona alla squadra dell’Inter,  subentrata dopo la bufera calcistica alla squadra di Calciopoli. E se ora Spalletti torna a me sta bene, fatte salve le riserve per il titolo dell’eterno secondo conquistato, successivamente imitato da Garcia con il rientro ai vertici della cupola della squadra di Calciopoli. In effetti alla Magica è venuta a mancare ancora una volta quella terza componente del “più forte” indispensabile per vincere dei titoli e non ritrovarsi ancora nella situazione di essere presa in giro da Murigno con i suoi “forte fortissima, bellissimo gioco ma nessun titolo”. Esattamente come la Roma del primo anno di Garcia, solo due volte più forte: delle avversarie e del tifo contro, ma non di Mammona la quale l’ha ancora una volta scippata per consegnare questa volta il titolo alla rediviva squadra di Calciopoli. E nel secondo anno di Garcia si è vista la squadra della Città dell’Universo sulla Terra, indebolita,  più forte delle avversarie ma non del Lazialismo compulsivo, la Sindrome di Remo del Tifo contro e di Mammona, per cui a fatica è riuscita a conservare il secondo posto alle spalle di Calciopoli. Come è successo ad altri allenatori andati via dalla illiberata Città, insultati dal Tifo contro amplificato dalle radiotivù dei magna magna cittadini, anche Garcia troverà riconosciuti altrove i propri meriti.    E adesso, l’incognita è bella grossa, anche se la squadra di Calciopoli stà sempre li, irraggiungibile, come saggiamente aveva avvertito Garcia l’anno scorso,  suscitando l’indignazione ipocrita della proprietà,  dei Non capisco un tubo mediatici di Mammona calcio  e del Tifo  contro, su una situazione di confronto chiarissima e indiscutibilmente sotto gli occhi di tutti, allora come oggi e domani. Ieri oggi e domani per dirla storicamente di un mondo di Aborti di vita e Rifiuti umani,  Analfabeti intellettuali semplici e/o di professione,   perfettamente piatto, immutabile, alla rovescia…e criminale!  Dsui-Osder-A-Sau eccetera eccetera per dirla alla Zarathustra, e alla prossima, amici…amici? Ma quali amici? Come ben sapete, io non ho peli sulla lingua, specialmente con gli adulti che a vent’anni sono già vecchi e decrepiti.  Quindi alla prossima, Grancoglioni!”.      
 
 

(S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI – Rubrica d’Informazione avanzata  – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo”. Pinterest/Pin It.: “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)

Nessun commento:

Posta un commento