lunedì 18 gennaio 2016

CORPO DI DONNA



Dalle cosce formose
bianche morbide sode
abbandonate agli amori  furtivi
nelle notti fredde
rassomiglianti a scaldini o a borse
di gomma con acqua calda
fredda d’estate.
Dove vanno gli inverni?
Dov’è che vanno a sbrinare
in primavera?
Io sbrinerò con te
questa notte
con le tue cosce bianche formose  sode
con i tuoi seni morbidi
con la tua lingua languida con le tue labbra
dolcissime
e il tuo sorriso i tuoi capelli disciolti
e il tuo fondoschiena rotondo.
Io sbrinerò con te
questa notte.

DIRETTA LIVE (S.V. “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE  – Poesie per sognare  – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook
It.: “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)


Nessun commento:

Posta un commento