mercoledì 20 gennaio 2016

CODICE DI PROCEDURA COSTITUZIONALE - SUGGERIMENTO DI LEGGE Per le Nazioni -



 CODICE DI PROCEDURA    COSTITUZIONALE

SUGGERIMENTO  DI   LEGGE
                               Per le Nazioni

CAPO  I

- FONDAMENTO DELLO STATO DI DIRITTO –

Art. 1 -   E' riconosciuto a ciascun Cittadino il diritto
               alla vita.
               Ciascun Cittadino, senza alcuna
               distinzione di sesso, di razza (di nazionalità
               in costanza di espansione
               internazionale della nuova Organizzazione
               Sociale) o comunque di qualsiasi altro
               genere, è perciò titolare della
               propria azione umana, alla quale
               corrisponde una rendita vitalizia che gli è
               dovuta in denaro e/o  in beni.
               La rendita vitalizia, titolo azionario
               dell'Azione Umana posseduta da ciascun
               Cittadino nella Società Umana per Azioni,
               è corrisposta in eguale misura a tutti i
               Cittadini quali Soci Azionisti.     
               Ogni singolo cittadino acquisisce la qualità
               di Azionista Umano, e con essa il diritto alla
               rendita vitalizia, inderogabilmente e senza
               alcuna limitazione al momento della sua
               nascita e la conserva per tutta la sua
               esistenza.  Ogni  diversa erogazione ai
               singoli  Cittadini di denaro o di beni è
               revocata.

Art. 2 -  E' abolita ogni e qualsiasi forma di
             tassazione, di pensionamento o
             discriminazione contro gli anziani, gli
             invalidi od ogni altra categoria di Cittadini,
             per cui tutti i Cittadini Azionisti Umani sono
             soggetti  all'obbligo dell'istruzione scolastica,
             esteso all'ordine universitario con il
             conseguimento di una laurea e,  
             successivamente, all'obbligo al lavoro
             produttivo e creativo, da svolgere con piena
             autonomia e responsabilità personale,
             dignitosamente e liberamente secondo le
             capacità e le possibilità contingenti di
             ciascuno, e per il quale non è dovuto
             compenso di alcun genere.

......

Art. 8 -  Il principio universale umano di
              EGUAGLIANZA ECONOMICA, qui decretato,
              è dichiarato sacro e inviolabile.

......

CAPO III
Procedure Costituzionali Parlamentari, Governative e Giudiziarie
Disposizioni Finali

Art. 14– La Camera Alta, composta di Senatori, e i
                Seggi elettorali permanenti, formati dai
                cittadini elettori e presieduti dai Deputati
                eletti, costituiscono il Parlamento dello
        Stato Repubblicano Democratico-Costituzionale.
.....
Art. 16-      Sono istituiti in ogni sezione elettorale gli
                   Uffici elettorali permanenti,
                   denominati Uffici  o Seggi elettorali
                   (o parlamentari) permanenti, composti
                   ciascuno dei Cittadini elettori, di
                   un Presidente, di tecnici e di undici o più
                   funzionari, dei quali a scelta del
                   Presidente, due assumeranno le funzioni
                   di Vicepresidente e tre di Segretario.
......
Art. 17–  Presidente di ogni Seggio elettorale
               permanente è un Deputato, che la Camera
               Alta - la quale, con ogni funzione
               specifica di supervisione costituzionale da
               assoggettare alla convalida   dell’elettorato,
               assume la denominazione di “Corte
               Costituzionale” - provvederà ad assegnare
               a ciascun Ufficio elettorale permanente.
......
Art. 26-      La Corte Costituzionale stabilisce
                   annualmente o periodicamente, con
                   proprio decreto da sottoporre alla
                   convalida dell'elettorato, il
                   corrispettivo in denaro del valore 
                   dell'azione umana, che costituisce
                   l'ammontare della rendita vitalizia
                   spettante mensilmente a ciascun
                   Cittadino Azionista Umano.
                   La Corte Costituzionale provvede affinché
                   il denaro in circolazione abbia valore
                   legale soltanto per un mese e che,
                   dopo tale termine, nell'occasione
                   della liquidazione della rendita vitalizia
                   azionaria relativa al mese
                   successivo, venga posto fuori corso
                   senza alcuna  possibilità di cambio tra
                   la  nuova e la vecchia moneta. 
......
Art. 54– Il presente Codice di Procedura
               Costituzionale, viene inserito quale
               premessa e parte introduttiva nel Codice
               Unitario Costituzionale (1).
------------------------------------------------------------------------------------------------------
   Estratto dal Codice di Procedura Costituzionale per le Nazioni, contenuto nel VADEMECUM UNIVERSALISTA COSTITUZIONALE presentato in data 3 Febbraio 1986 al Parlamento della Repubblica Italiana, che lo ha acquisito agli atti della Camera dei Deputati dandone debito riscontro (Nota reg. prot.n°600/mic in data 1 Marzo 1986 della Camera dei Deputati.  Presidente l’On. Nilde Jotti).
------------------------------------------------------------------------------------------------------
(1)   Il Codice Unitario Costituzionale (*), il quale importa integrazioni e modifiche    al Codice di Procedura Costituzionale, è stato pubblicato nel Terzo Volume (Lo STATO DELL’UNIVERSO) della Trilogia: “IL CRISTIANESIMO REALIZZATO: l’UNIVERSALESIMO”.

(*) “Il presente Codice Unitario Costituzionale dello Stato dell'Universo, nel nome del Popolo, nel nome di tutti i Popoli della Terra e dell'Universo, è fatto, letto e sottoscritto sul pianeta Terra, nella sede del Centro Operativo dell'Universalesimo,  il giorno 8 del mese di Dicembre dell'anno millenovecentonovantanove, corrispondente al primo giorno, della prima stagione, del ventiquattresimo anno dell'Era Universalista, nell'8^ stagione del 3° anno del Regno dell'Universalesimo, nel 1° Ciclo astrale, alle ore 00,01 (13,01 o.s.m.), ed è da tale data e ora vigente sulla Terra e nell'Universo” (Trascrizione dal Testo Originale).
----------
N.B. Si rende doveroso precisare che, a causa delle “Ultime
       dall’Universo”, il Codice di Procedura Costituzionale
       potrà rivelarsi di una qualche utilità soltanto in caso di
       anticipazione dei tempi stabiliti, e nella more
       dell’effettiva attivazione dell’Organizzazione universale
       di Eguaglianza Economica assoluta sulla Terra per
       iniziativa delle Nazioni.
       In mancanza, potrà invece risultare utile, anche
       se a semplice titolo conoscitivo, consultare il Codice
       Unitario Costituzionale, il quale acquisisce una
       significativa conferma dalle “Ultime dall’Universo”.
                                     ----------




 (S.V. “NOTIZIE DALL’UNIVERSO E DINTORNI  - Rubrica d’Informazione avanzata  – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo”. Pinterest/Pin It.: “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)



Nessun commento:

Posta un commento