lunedì 16 novembre 2015

FILASTROCCA FATALE



Ora il tuo destino è stanco

è stanco ed è troncoInizio modulo


stanco e tronco di te

dei tuoi occhi che erano gemme

gemme brillanti

e ora ora sono solo cristallini e vetro

vetro opaco e sottile

e tu tu sei verde nell’erba

e bagnata grondante

rugiada al mattino

quando il tuo cuore si sveglia

dopo il quieto riposo

e in ginocchio

in ginocchio piegato sul fosso

cerca con te il tuo principe rospo
quando tutto tutto sa di miracolo

se tu sei acqua di nube

e prima che il tuo cuore ti svegliasse

parevi già morta e ora

ora sembri viva  e in ginocchio

piegata sul fosso

a rimirare lui il tuo amore

il tuo principe rospo

regnante

regnante nel fosso.

Ma eccolo eccolo il vero miracolo

sono io il tuo azzurro

il tuo paradiso il principe il vero

la tua parte di cielo

credevi che non esistessi?

E invece io esisto  

e vengo vengo da lassù
vengo da lassù anche se ora

anche se ora mi vedi qui

qui con te

in ginocchio  

in ginocchio piegato sul fosso.

 DIRETTA LIVE (S.V. “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE – Poesie per sognare – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo”. Pinterest/Pin It.: “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte) 


Nessun commento:

Posta un commento