mercoledì 30 settembre 2015

FINE DELL’ESTATE



 
Autunnali visioni
di uccelli
passano
verso sud.
Anche il sole
trasmigra.
Alberi invecchiano
e venti spazzano fiori
rinsecchiti.
Il mare avanza
ululando
contro la scogliera.
Sull’arenile
balenii di schiuma
accendono
luci bianche.

(S.V. “IO, L’UOMO – Atto primo – ”  A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)



LOOK BOTH WAYS – AMORI E DISASTRI

 
 
Dopo cinque anni di premiazioni, e anche se in grande ritardo, arriva nel Paese Campione  Il film australiano di Sara Watt, disegnatrice di grande talento, realizzatrice di corti animati,  per i quali ha passato una vita a raccogliere premi in tutto il mondo. 
Un treno che deraglia, decine di morti, un paesino sconvolto dal dolore, un fotografo che scopre di avere il cancro, una giovane donna che ha allucinazioni animate che si intercalano in improvvise sequenze con la realtà, un giornalista dall’esistenza travagliata, un’infermiera che vorrebbe avere un figlio, un capotreno in preda ai sensi di colpa, una ragazza che perde il proprio fidanzato, un capo redattore che dalle disgrazie altrui scopre l’importanza della famiglia.
Vite, corpi, anime, che galleggiano nell’aria in un mondo avariato preda del dolore, della depressione e della morte.
Attraverso lunghi silenzi,   figurazioni statiche, animazioni folgoranti e impreviste diramazioni e intrecci esistenziali dei protagonisti, dai singoli binari le vicende confluiscono in un arrivo comune per la conclusione felice delle particolari  vicissitudini, preannunciata da animazioni fotografiche vertiginose che la regista amministra con tecnica di ottima scuola figurativa fino allo straordinario scompiglio e la magica ricomposizione dei dettagli, scaturiti da un talento puro teso all’arte, che molto spesso raggiunge.
In definitiva, una favola dei nostri giorni, significativa di speranza, sebbene ignara della sintomatologia che la esprime e disattenta ai motivi sociali determinanti le dolorose vicende e alla loro causa: il  contesto –j9, la Criminalità consuetudinaria socialmente organizzata presso ciascuna Nazione nella peggiore forma possibile di ordine sociale, e pertanto e/o di conseguenza governata, legiferata, amministrata, giudicata e rappresentata dai peggiori Aborti e rifiuti umani analfabeti intellettuali di professione estratti per campione dal Campionario perverso delle Copie conformi e del ricalco, e pertanto e/o di conseguenza perfettamente incapaci di intendere e di volere nell’esercizio delle proprie funzioni.
 
 
(S.V. “IL CINEMA SECONDO LA CULTURA DELL’UNIVERSO – Recensioni cinematografiche“. A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)

martedì 29 settembre 2015

A DOMANI



Buona notte


Buona notte

amore...     
DIRETTA LIVE (S.V. “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE – Poesie per sognare – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo”. Pinterest/Pin It.: “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)

UN AMORE DI CRISTALLO



 
Di cristallo prezioso
in bilico
in bilico sull’onda del mondo,
sull’onda del mondo passato trascorso
remoto…
un amore di cristallo prezioso
che vacilla fremendo,
fremendo d’amore trasceso
da un’anima impetuosa
di cristallo prezioso
che fragile non cade
che non cade
che non frantuma sull’immondo
ma che a poco a poco
a poco a poco s’accende
e monda…
monda lo spazio finito
il cerchio chiuso
dell’immondo
- il vecchio mondo
trascorso passato
remoto - 
di un’infinita bellezza
che dall’alto del Principio,
dall'Universo
della Luce
risorge,
e radiosa risplende
infinita
sul Mondo Nuovo
della Novella Terra.
DIRETTA LIVE (S.V. “PENSIERINI DELLA BUONA NOTTE – Poesie per sognare – ” A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo”. Pinterest/Pin It.: “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)
 

SEGNALI DAL FUTURO



 
 
Il carisma di Nicolas Cage non si discute. Peraltro, altrettanto indiscutibile è che questo film - dai risvolti scontati perché visti e rivisti, e in cui la fantascienza catastrofica va a braccetto con l’’horror ingarbugliandosi tra stile americano e giapponese - sia una colossale boiata.
Tipico delle produzioni degli ultimi tempi, sia americane che europee, e qui ci troviamo al cospetto di una bufala coprodotta da Usa e Gran Bretagna. Punto. Che altro dire? Prodotto standard di Criminalità consuetudinaria socialmente organizzata presso ciascuna Nazione nella peggiore forma possibile di ordine sociale, e pertanto e/o di conseguenza governata, amministrata, legiferata, giudicata, rappresentata, dai peggiori Aborti e rifiuti umani estratti per campione dal Campionario perverso delle copie conformi e del ricalco, e pertanto e/o di conseguenza perfettamente incapaci di intendere e di volere nell’esercizio delle proprie funzioni? E’ stato detto e ridetto.  
Se questa produzione cinematografica fosse recente e rientrasse nei contenuti della Legge universale Planetaria n.2/2014, risultando di particolare pericolosità per gli spettatori potremmo suggerire che il suo avviso fosse ben visibile con l’immagine di un bel teschio il quale, richiamandone la particolare attenzione, ne significasse il pericolo di mortalità intellettuale.
Ma non rientrandoci, ci mettiamo una bella pietra sopra. Amen con l’augurio di buona DISINFESTAZIONE a tutti i cerebrolesi del pianeta Terra   
 
 

 (S.V. “IL CINEMA SECONDO LA CULTURA DELL’UNIVERSO – Recensioni cinematografiche“. A full rights reserved Copyright © by Collezione Opere di Cultura dell’Universo, di Letteratura, Scienze e Scrittura creativa. Vetrina: Blog di Sergio Valli    http://vallisergio.blogspot.it/  Official Page Facebook: “Sergio Valli Roma”. Twitter: “Sergio Valli @Universalesimo. Pinterest/Pin It. “Bacheca: Blog di Sergio Valli”. Archivio: www.Radioland.it  N.B. E’ ammessa la riproduzione anche parziale dei testi purchè ne venga citata la fonte)